MotoGP: Marco Melandri fiducioso per il weekend di Assen

Vuole riscattare la scivolata al via di Silverstone

23 giugno 2010 - 1:43

La scivolata al primo giro di Silverstone ha lasciato l’amaro in bocca a Marco Melandri che poteva senza dubbio disputare una bella gara restando lì in bagarre nel gruppo dalla seconda alla settima posizione. Il rammarico per un risultato sfumato si contrappone alla fiducia in previsione di Assen, circuito dove la sua Honda dovrebbe andar bene e, alla luce delle ultime gare, senza più i problemi riscontrati a inizio stagione.

Ad Assen vado decisamente più tranquillo rispetto al come mi sono presentato nelle ultime gare“, spiega l’ex vice-campione del mondo della MotoGP. “A Silverstone abbiamo fatto un ottimo fine settimana malgrado il banale errore che ho fatto in gara. Finalmente abbiamo trovato, a partire da domenica mattina del Mugello, una base migliore sulla quale lavorare e secondo me saremo decisamente più competitivi anche in prova nelle prossime gare quindi sono soddisfatto.

Purtroppo Assen a partire dal 2005, a mio avviso, lo hanno alquanto stravolto ed onestamente mi piace meno. Adesso hanno rivelocizzato la variante che si trova dietro ai box e quindi questo mi fa piacere. Dopo le prime tre curve la pista è abbastanza scorrevole e quindi è un tracciato che si addice alle caratteristiche della nostra moto“.

Con lo zero di Silverstone Marco Melandri è scivolato al nono posto nella classifica di campionato a quota 32 punti, gli stessi del compagno di squadra Marco Simoncelli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, incidente Ducati-KTM: Jorge Lorenzo difende Pol Espargarò

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, disastro Honda senza Marc Marquez. Puig: “Non siamo contenti”

portimao motogp 2020

MotoGP UFFICIALE A Portimão l’ultimo GP della stagione 2020