Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez: “Vincere crea dipendenza come la cioccolata”

Marc Marquez ritorna ad allenarsi in motocross, un anno dopo l'infortunio all'omero. Il fuoriclasse della MotoGP vuole riassaporare la vittoria in ogni GP.

18 luglio 2021 - 8:14

Marc Marquez ritorna ad allenarsi in motocross a distanza di un anno dall’infortunio di Jerez. Il fuoriclasse della MotoGP, dopo le vacanze estive, non ha esitato a saltare in sella alla sua Honda CRF in compagnia di suo fratello Alex. Finora i medici gli avevano sconsigliato l’allenamento sullo sterrato, onde evitare problemi al recupero del suo omero destro. Adesso è arrivato il momento di alzare il tiro nella preparazione e in pista, con la mente rivolta al prossimo round in Austria del 6-8 agosto.

Un sabato mattina di fuoco sul circuito di motocross Parc La Clua, a Lleida, insieme a José Luis Martínez, la persona che da tre anni si occupa della preparazione fisica di Marc Marquez. Sui social ha postato una foto della mano al termine della giornata, a dimostrazione che non è stata una passeggiata. L’obiettivo è farsi trovare pronto per la seconda parte di stagione MotoGP, consapevole che la corsa al titolo è fortemente compromessa. 50 punti in 7 gare dal suo rientro a Portimao, dopo aver saltato il doppio appuntamento in Qatar e sostenuto tre operazioni, due trapianti ossei e innumerevoli ore di fisioterapia, prima di poter tornare sulla sua Honda.

Ritorno graduale alla vittoria

Un rientro non facile per Marc Marquez, con 3 incidenti nelle prime cinque gare. Ma al Sachsenring ha ricordato a tutti che il suo ritorno al top è solo questione di tempo. “È difficile dire se sia stata la vittoria più importante della mia carriera, ma è stata molto significativa nel periodo più difficile della mia carriera“. Abituato a vincere sempre, sembra inusuale vederlo arrancare nella top-10. “È frustrante – riporta Speedweek.com –. Inizi a chiederti cosa sta succedendo. Se non hai mai vinto una gara, è come se non avessi mai mangiato del cioccolato. Potresti pensare che sia buono, ma quando sai davvero che sapore ha, ne vuoi sempre di più. È lo stesso con la vittoria. Se sai che sapore ha una vittoria, allora vuoi provare quella sensazione ancora e ancora“.

Vittoria chiama vittoria, diventa quasi una dipendenza. Un circolo “vizioso” che ha portato Marc Marquez a vincere sei campionati MotoGP dal 2013 ad oggi. L’intoppo dell’infortunio ha rallentato la sua marcia trionfale verso il nono titolo in carriera. Per riprendere il volo occorre riprendere padronanza della sua Honda RC-V, apportare i necessari input per riplasmarla secondo necessità. In attesa che la forma fisica si ristabilizzi definitivamente.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ducati, Superbike

Ducati, è un sabato da impazzire: doppietta MotoGP e tripletta Superbike

jordi torres motoe

MotoE Misano: Torres vince un pazza Gara1, out Zaccone e Granado

raul fernandez moto2

Moto2 Misano: Raúl Fernández si prende la 5^ pole dell’anno