MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez ‘fuorilegge’ per una serie TV

Il campione di MotoGP Marc Marquez sarà sul set della "Casa di carta". Dopo la caduta in allenamento resta in dubbio anche per Valencia.

8 novembre 2021 - 23:19

Marc Marquez e Honda nelle prossime ore dovranno sciogliere i dubbi. La caduta in allenamento di dieci giorni fa ha causato una commozione cerebrale che gli ha impedito di partecipare al week-end di Portimao. E resta in dubbio anche per l’ultima gara di MotoGP. Dal team Repsol Honda non trapela nulla, lo scarno comunicato stampa semina scetticismo sulle condizioni reali del fuoriclasse. Basti pensare che nella scorsa stagione il suo rientro veniva rimandato di Gran Premio in Premio, fino a quando ha saltato l’intero campionato e le prime due gare del 2021.

Alberto Puig tace nel resoconto del fine settimana portoghese. “Purtroppo Marc ha un problema che è negativo per noi, ma soprattutto per lo stesso Marc“. Parole contate che non farebbero pensare affatto ad una semplice commozione cerebrale. E suo fratello Alex Marquez sembra anticipare che salterà anche Valencia. “Sta a casa con degli amici, guarda il Gran Premio da casa. Non so se sarà a Valencia, non posso rispondere. Farà il meglio per la sua salute e poco altro“.

A questo punto c’è il rischio che Honda non voglia rischiare per l’ultimo round di MotoGP, dal momento che non c’è nulla in ballo. Ma potrebbe rischiare di saltare anche i test IRTA di Jerez del 18-19 novembre. Sarebbe la conferma che l’infortunio riportato sia più serio di quanto comunicato dalle fonti ufficiali. In queste ore Marc Marquez si sottopone ad ulteriori controlli medici. Non resta che attendere il successivo comunicato HRC.

Nell’attesa di conoscere la verità in rete circolano delle sue foto con la maschera di Dalì e la tuta rossa.  Il fenomeno di Cervera e Carlos Sainz faranno parte del cast della “Casa di carta”, serie tv spagnola che sta spopolando in tutto il mondo. I due piloti saranno in azione per assaltare la Banca di Spagna. Per certe imprese la velocità è fondamentale.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Casey Stoner

MotoGP, Casey Stoner rivela: “Sono interessato alla Yamaha”

MotoGP, Joan Mir

MotoGP, Suzuki ha deciso: non serve un nuovo team manager

MotoGP, Takahiro Sumi

MotoGP, Takahiro Sumi: i segreti della Yamaha e la YZR-M1 2022