MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez dà forfait in Austria: l’obiettivo resta Misano

Marc Marquez salterà anche i due prossimi appuntamenti del calendario MotoGP 2020 in Austria. L'obiettivo resta il ritorno per il GP di Misano.

10 agosto 2020 - 12:33

Marc Marquez salterà anche il Gran Premio d’Austria 2020 dopo aver dato forfait a Jerez e Brno. Sarà il suo quarto zero consecutivo dovuto alla frattura dell’omero destro, che ha richiesto ben due interventi presso la clinica Dexeus di Barcellona. La prima operazione due giorni dopo l’incidente rimediato nel primo round in Andalusia. La seconda lunedì scorso, per aver stressato eccessivamente il braccio con l’obiettivo di provare a ritornare in tempi rapidi sulla sua Honda RC213V.

Sarà il tempo a raccontarci tutti i retroscena, Emilio Alzamora ha ribadito più volte di aver confidato nei medici, a cominciare dal dott. Xavier Mir. Ora per rivedere Marc Marc Marquez in azione dovremo attendere il GP di San Marino a settembre. “Stefan Bradl gareggerà nuovamente con il team Repsol Honda nel GP d’Austria 2020, mentre l’attuale campione del mondo Marc Marquez continua a riprendersi dal suo intervento“, si legge nel comunicato diffuso da HRC.

Una notizia che il pilota e collaudatore tedesco ha accolto con grande gioia sul suo account Twitter. “Felice di continuare con Repsol Honda per altre due gare in Austria“. A Brno Stefan Bradl ha concluso all’ultimo posto (18°) con un ritardo di circa 56”, frutto di una lontananza dal prototipo MotoGP che perdurava da febbraio. Nei prossimi due week-end proverà a migliorare il feeling con una moto non certo facile da domare e nel tentativo conquistare qualche punticino iridato. Marc Marquez, intanto, prosegue la riabilitazione nella sua Cervera. La vittoria di Brad Binder e le difficoltà riscontrare da Quartararo e Vinales giocano un po’ a suo favore. Ma se riuscirà ad esserci a Misano avrà saltato 1/3 del campionato MotoGP. L’impresa resta ai limiti del possibile…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mir Quartararo MotoGP

MotoGP, Barcellona: Quartararo e Mir a confronto, parlano i grafici

arenas mcphee moto3

Moto3: Albert Arenas e John McPhee, uno zero pesante a Barcellona

MotoGP, Herve Poncharal

MotoGP, Red Bull lascerà Tech3. Poncharal: “Con KTM non cambia nulla”