marc marquez motogp

MotoGP, Marc Márquez: “Confronto con Quartararo? Forse l’anno prossimo…”

Marc Márquez verso il GP ad Aragón, sul quale ha vinto tanto in passato. Ma avvisa: "Non possiamo avere le stesse aspettative degli anni scorsi."

9 settembre 2021 - 16:59

Nel suo passato ci sono ben cinque vittorie al MotorLand Aragón e tanti lo danno come favorito (tra gli altri, anche il fratello Alex). Marc Márquez arriva al 13° appuntamento MotoGP carico e determinato a fare bene, ma certo con i piedi per terra, conscio di essere ancora lontano dalla forma ottimale. Ma sicuramente vuole anche riscattarsi nel miglior modo possibile dopo il brutto errore che ha messo KO pure l’incolpevole Martín nel precedente GP.

“Certo stresserò meno il braccio destro con tutte queste curve a sinistra” ha sottolineato il pluricampione di Cervera alla vigilia delle prime libere. “È una pista che mi piace molto e che si è sempre adattata al mio stile di guida.” Ma ripete il mantra di questa stagione. “Non possiamo avere le stesse aspettative degli anni scorsi.” Anche se sarà tutto da vedere: nelle ultime gare non stava andando troppo male. “Gli ultimi GP sembravano positivi, ma il risultato non è arrivato” ha ammesso. “Vedremo stavolta.”

Con un occhio ai suoi punti forti e deboli. “Nei primi giri di una gara cerco sempre di assicurarmi una buona posizione. È uno dei miei punti forti e devo approfittarne, evitando di perdere contatto coi primi. Quando però riuscirò a migliorare la velocità andrà meglio” ha sottolineato. Spiegando che “Al momento soffro sul giro secco.” Soprattutto per la non perfetta condizione fisica. “La spalla ne risente, un po’ anche per le gomme, visto che ora è tutto più fisico e bisogna cercare di sfruttare al massimo una gomma nuova.” 

Non manca un commento anche sull’attuale dominatore del campionato. Fabio Quartararo appare davvero in stato di grazia in questa stagione MotoGP 2021, le problematiche accusate l’anno scorso sembrano definitivamente alle spalle. C’è curiosità di affrontarlo? “Adesso no, visto che gli sono lontano” ha specificato Márquez. “Le capacità le aveva già, ma quest’anno ha anche maggiore esperienza nella categoria, in tutti i sensi. Vedremo l’anno prossimo, spero di poter lottare con lui.”

A Roma: benessere e piacere

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mta ortola moto3

Moto3: Ivan Ortolá al debutto con Team MTA nel Mondiale 2022

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Gomme Michelin? Serve più coerenza”

enea bastianini motogp

MotoGP, Enea Bastianini: “Michele Pirro riferimento nelle prime libere”