marini motogp

MotoGP, Luca Marini: “Da qui avrò qualcosa di nuovo da Ducati”

Luca Marini pronto per la seconda parte di stagione MotoGP. "Mi sento più preparato." E sottolinea: "La vittoria di una Ducati non è scontata."

5 agosto 2021 - 20:42

Lasciati alle spalle i primi nove GP, si riparte con rinnovata energia e voglia di fare bene. Luca Marini non ha perso molto tempo durante la lunga pausa estiva, approfittando di questo periodo di stop per prepararsi al meglio all’impegno che comporta la MotoGP. Con un maggior supporto da parte di Ducati, che fornirà al rookie e vice-campione Moto2 qualche novità a partire dal Gran Premio di Stiria. Una pista favorevole alla sua moto e che gli piace molto, ma vede tanti piloti e di conseguenza diversi marchi capaci di lottare per la vittoria.

“Non ho ancora parlato con Ducati, ma so che da qui avrò qualcosa di nuovo.” Marini aprirà così la sua seconda parte di stagione. Sottolineando che “È qualcosa che avevo chiesto da qualche gara. Fa piacere sentire questo supporto ed avere delle novità. Un modo per migliorare la performance nella seconda parte di campionato.” A livello fisico, “Durante la pausa mi sono allenato molto e meglio. All’inizio non ero pronto, non sapevo bene quale sarebbe stato lo sforzo richiesto da una MotoGP. Ora è tutto più chiaro e so dove lavorare di più. Mi sento ben più preparato e non vedo l’ora di provare il mio stato di forma in moto.”

Mancano ormai poche ore, domani mattina si comincia a fare sul serio con le prime prove libere. “L’approccio alle gare è sempre lo stesso. Certo questa è una pista sulla quale le Ducati vanno molto bene, ma negli ultimi anni abbiamo visto che anche altre moto sono molto competitive. Marc ha chiuso 2° con la Honda, Suzuki l’anno scorso era davanti prima della bandiera rossa… Ma anche KTM che ha vinto, Yamaha non è andata male e Quartararo può essere veloce. La vittoria di una Ducati non è così scontata.” Rimarcando anche che “È una pista che mi piace. Voglio cercare di avvicinarmi di più ai primi.”

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: Sky Racing Team VR46

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha