jorge martin motogp

MotoGP, Jorge Martín: “Zarco lotta per il titolo, ne aveva bisogno”

Jorge Martín soddisfatto dopo il venerdì di libere. Il ritmo è migliorato, il feeling c'è in ogni condizione: è pronto ad essere ancora protagonista.

14 agosto 2021 - 7:02

Pochi giorni fa la sua prima vittoria MotoGP, ora è di nuovo in pista col 10° crono dopo il venerdì di libere. Teoricamente Jorge Martín è ancora un rookie, ma sta compiendo costantemente passi importanti, rimanendo sempre a ridosso dei migliori. Tenendo d’occhio chiaramente anche il compagno di box Johann Zarco, che ha già riscritto il suo precedente record assoluto. Certo non gli dispiace quanto fatto dal collega, che non dimentica essere in lotta per il risultato più importante in classe regina. Anzi, se lo attende molto vicino anche in gara, pronto a divertirsi.

La cosa più bella per lui però è avere già un altro round da disputare. “In un certo senso ero ‘annoiato’ dai complimenti, volevo solo tornare in pista” ha ammesso ridendo il pilota Pramac Ducati. Sottolineando che “Fin dal mattino mi sono sentito molto bene con la gomma media posteriore, mentre con la soft anteriore avevo qualche difficoltà. Non appena abbiamo messo la mescola media anche davanti ho fatto un altro passo avanti a livello di ritmo rispetto allo scorso weekend. Direi di due, tre decimi” Non nasconde poi di sperare in qualifiche e gara su pista asciutta. “Mi sento davvero forte in queste condizioni.”

Non male però nemmeno il feeling su pista bagnata dopo la pioggia comparsa nel pomeriggio. “Non ho fatto molti giri, questa pista si asciuga rapidamente” ha rimarcato Martín. “Ma il grip era ottimo e mi trovavo in settima, ottava posizione: è stato molto positivo.” Oltre ai progressi a livello di elettronica. Come detto, osserva poi quanto fatto da Zarco. “Sono contento per Johann, sta lottando per il mondiale e ne aveva bisogno.” Aggiungendo che “È migliorato tanto rispetto allo scorso fine settimana, sarà molto più vicino e ci divertiremo in gara.”

Per i tuoi massaggi Thai

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

marc marquez motogp

MotoGP: Marc Márquez, primo contatto con la nuova Honda RC-V

MotoGP, Valentino Rossi e Andrea Dovizioso

Test MotoGP, Valentino Rossi cambia programma. ‘Dovi’ più aggressivo

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “Da Dovizioso aspettiamo info su Ducati”