MotoGP, Jorge Martín operato a Barcellona. “Impaziente per il 2022”

Jorge Martín "più leggero": rimosse alcune placche applicate dopo l'incidente in Portogallo. Sarà certo un pilota da osservare per il 2022.

16 dicembre 2021 - 15:44

Ora che siamo ormai entrati nella pausa invernale, è tempo di ‘revisioni’. Un esempio è Jorge Martín, fresco best rookie MotoGP, che ne ha approfittato per sistemarsi a livello fisico. Dopo la vacanza col suo team, il pilota spagnolo di Pramac Ducati è stato operato dallo staff del dottor Mir al USP Institut Universitari Dexeus di Barcellona (come aveva anticipato). Un intervento per rimuovere alcune placche applicate dopo il brutto incidente avvenuto nella prima parte di stagione in Portogallo. Martín ora è più ‘leggero’, così inizierà in seguito la preparazione alla sua seconda stagione nella top class del Motomondiale.

“Intervento riuscito, mi sento bene e penso già al 2022.” Ripartirà da miglior esordiente, ma certo determinato a fare ancora di più la differenza. Nonostante l’importante infortunio (KO per 4 GP, più tante difficoltà anche a seguire), Jorge Martín ha messo a referto una stagione d’esordio decisamente stellare. Contiamo infatti quattro pole position, una vittoria ed altri tre podi, uno ottenuto alla seconda gara. In Ducati lo osservano con attenzione, Bagnaia e Miller si sono detti molto impressionati, ed il giovane spagnolo non ha mai nascosto di puntare al team factory, magari anche dal 2023…

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zaccone salac moto2

Moto2: Zaccone-Salac, ‘pressione’ da rookie. “Dopo Fernández e Acosta…”

MotoGP Joan Mir

MotoGP, Joan Mir vola a Sepang: tante novità e dubbi sugli avversari

Binder KTM MotoGP

MotoGP, Brad Binder: “Petrucci incredibile, che sfida alla Dakar”