MotoGP: Jorge Lorenzo “Quest’anno sono più forte”

Lorenzo analizza la vittoria di Le Mans e la corsa al titolo

25 maggio 2010 - 2:38

Quella di Le Mans per Jorge Lorenzo è stata una delle vittorie più importanti della propria carriera, in grado di confermarlo leader del mondiale MotoGP a quota 70, nove lunghezze di vantaggio su Valentino Rossi. Un successo maturato con il lavoro di tutto il week-end, come confidato da Lorenzo alla radio televisione iberica che segue il Motomondiale RTVE, in un 2010 che lo vede più forte che mai. “Quest’anno sono più regolare e tranquillo rispetto agli altri anni, sono più forte e credo ci siano più possibilità per vincere il titolo“, afferma Jorge Lorenzo. “Valentino è a 9 punti ed è ancora lui il riferimento della categoria. Dobbiamo stare calmi perchè 9 punti non sono niente e la stagione è appena iniziata“. Sul rendimento del suo rivale e compagno di squadra a Le Mans Lorenzo si è dato una spiegazione in “Penso che ha incontrato qualche problema di set-up“, ribadendo che il discorso relativo al muro o alla condivisione dati “Non è importante“. Infine l’attuale capoclassifica della MotoGP ha spiegato da dove ha preso spunto per la scenetta del dopo-gara, seduto davanti ad un maxi-schermo a… gustarsi in prima persona la vittoria. “Giovedì con la squadra ho fatto come sempre un paio di giri di pista e ho visto questo schermo enorme che mi sembrava un cinema o come se fossimo ad un concerto. Dato che non ho mai visto in diretta i festeggiamenti per una vittoria, ho sfruttato l’occasione“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)