MotoGP: Jonas Folger sarà tester Yamaha la prossima stagione

Jonas Folger ritorna nel Motomondiale, ma con un nuovo ruolo: sarà il collaudatore europeo per Yamaha.

7 settembre 2018 - 13:23

Non c’è un comunicato ufficiale, ma ormai i giochi sono fatti: ai microfoni di Simon Crafar (motogp.com), il direttore sportivo Yamaha Massimo Meregalli ha confermato che Jonas Folger sarà il tester europeo per la casa dei tre diapason. Un nuovo ruolo per l’ex alfiere Tech 3, chiamato ad aiutare gli ufficiali Valentino Rossi e Maverick Viñales nel lavoro di sviluppo della M1.

“Non abbiamo fatto alcun annuncio, ma abbiamo deciso qualche tempo fa: gli abbiamo chiesto di essere il nostro tester, in modo da fornire supporto tecnico ai nostri piloti” ha dichiarato Meregalli in diretta in occasione del Gran Premio di San Marino. Ancora da decidere se il tedesco, di ritorno nel paddock del Motomondiale dopo un 2018 di stop per problemi di salute, disputerà qualche wild card.

Yamaha quindi aumenta i suoi sforzi in ottica 2019: accanto al tester giapponese Katsuyuki Nakasuga, unisce anche una sezione ‘europea’ di prove di sviluppo, che farà affidamento appunto su Folger. Si spera così di riuscire a risolvere i tanti problemi di elettronica fin qui riscontrati, con l’obiettivo di tornare competitivi nel corso della prossima stagione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bianchi 350 - Motomondiale

MotoGP, le case dimenticate: la meteora Bianchi ed i podi degli anni ’60

Valentino Rossi e Franco Morbidelli al Ranch

“Aspettiamo il messaggio di Valentino Rossi”: Morbidelli racconta il Ranch

MotoGP, le ultime novità: il calendario 2021 aggiornato