zarco motogp

MotoGP: Johann Zarco, impatto con l’asfalto in Austria a 26.52 G

I dati Alpinestars su Johann Zarco durante l'incidente in Austria. Possiamo dire che, visto il botto, se l'è cavata davvero con poco...

24 agosto 2020 - 19:47

È passata poco più di una settimana dal pauroso incidente avvenuto al Red Bull Ring. In questi giorni Alpinestars ha pubblicato i dati riguardanti Johann Zarco, uno dei piloti coinvolti e fisicamente anche quello che ha avuto la peggio. Lo scorso weekend infatti ha corso con una lesione allo scafoide del polso destro appena operata, e partendo dalla pit lane. Possiamo anche dire che gli è andata molto bene (così come a Morbidelli, Viñales e Rossi), come dimostra il grafico.

L’incidente l’abbiamo visto tutti, ma con questi dati abbiamo un’idea ancora più precisa del rischio corso. Dei cinque terrificanti secondi successivi all’urto con la moto di Morbidelli, due li ha trascorsi in aria, senza toccare terra. Per altri due secondi è rotolato, per poi scivolare per un altro secondo. In quest’arco di tempo si è aperto l’airbag, ma c’è stata anche una forte accelerazione fino a 26,52 G! Fortunatamente possiamo parlare di “lesioni lievi” per Johann Zarco, visto quando accaduto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

foggia moto3

Moto3: Dennis Foggia 10° nel 2020, speranza azzurra nel 2021?

MotoGP, griglia di partenza

MotoGP 2021: calendario test e Motomondiale, ma col rischio Covid-19

MotoGP, GP 2020 Portimao

MotoGP, satelliti all’attacco: i team factory iniziano a tremare