MotoGP, Joan Mir

MotoGP, Joan Mir rinnova con Suzuki: l’annuncio domani alle 12:00

Joan Mir rinnova con Suzuki fino al termine della stagione MotoGP 2022. L'annuncio previsto con una diretta Instagram nella giornata di sabato 2 maggio.

1 maggio 2020 - 11:27

Joan Mir ha rinnovato con Suzuki per altre due stagioni. A darne notizia è il giornale spagnolo ‘Diario AS’, che prevede l’annuncio ufficiale per domani durante una diretta Instagram sull’account ufficiale del team MotoGP.

Due stagioni in Moto3 e un titolo mondiale nel 2017 in sella alla Honda del team Leopard Racing. Una sola stagione di transito in Moto2 e poi il grande salto in Top Class. Joan Mir, nella sua prima stagione da rookie, ha collezionato 92 punti che gli sono valsi il 12° posto in classifica finale, con il 5° posto di Phillip Island come suo miglior risultato stagionale. L’accordo prevede un rinnovo fino alla fine del 2022 e ricalca il modus operandi del rinnovo di Alex Rins.

Sabato 2 maggio alle 12:00 Joan Mir dovrebbe annunciare la notizia, comunque nell’aria da diversi mesi. La casa di Hamamatsu ha sempre ribadito di aver voluto proseguire con i due piloti iberici. A distanza di qualche giorno potrebbe seguire una conferenza stampa da remoto per riconfermare la decisione del team Suzuki. Inizia a delinearsi la griglia di partenza della stagione MotoGP 2021, nonostante il campionato sia bloccato per l’emergenza Coronavirus. Dopo Maverick Vinales e Fabio Quartararo con il team Yamaha factory, dopo il rinnovo quadriennale di Marc Marquez con Honda, anche Suzuki mette nero su bianco. A questi si aggiunga Tito Rabat il cui contratto con Avintia scade alla fine del 2021.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

rins motogp

MotoGP: Alex Rins, finalmente il podio! Con ‘saluto’ e dedica a Luis Salom

marini moto2

Moto2, Luca Marini vince ancora: “Lowes molto veloce, poi la gomma è calata…”

MotoGP, Fabio Quartararo in Catalunya

MotoGP, Fabio Quartararo in stile Gomorra: “La mia vittoria più bella”