MotoGP Jerez 2020

MotoGP Jerez, quote bookmaker: Valentino Rossi a 16, ‘El Diablo’ favorito

Le quote dei bookmakers sul GP di Jerez 2020 di MotoGP. Favorito Fabio Quartararo a 1.80, mentre Valentino Rossi quotato a 16.00.

25 luglio 2020 - 22:49

Fabio Quartararo partirà dalla pole position anche in questo week-end di MotoGP a Jerez. Riuscirà a portare a casa la seconda vittoria stagionale e ad approdare a Brno a bottino pieno? Secondo i bookmakers, in assenza di Marc Marquez, che ha dato forfait all’inizio della Q1, è ancora il francese del team Petronas SRT a partire con i favori del pronostico. Nonostante un giro non perfetto nelle qualifiche ha piazzato il miglior crono e punta a migliorare la partenza, unica sbavatura in gara-1. La vittoria del ‘Diablo’ è quotata a 1,80.

Yamaha in pole per la vittoria

Sul suo cammino troverà però il collega di marca Maverick Vinales che parte dalla seconda piazza in griglia. Il pilota di Roses ha mancato la pole per soli 95 millesimi, ma ha sfoderato un ottimo passo gara. Tutto verte intorno alla scelta della gomma posteriore: soft o media. La pista andalusa è maggiormente gommata rispetto ad una settimana fa, quando la mescola morbida era un obbligo. Il trionfo dello spagnolo viene pagata 2.25. Il terzo pilota favorito per i bookmakers è Valentino Rossi, anche se la quota sale fino a 16,00. Dopo le difficoltà nella prima gara di MotoGP pare abbia trovato una soluzione ai problemi modificando radicalmente il set-up della moto e il bilanciamento. Il Dottore partirà dalla quarta finestra, ma per centrare il successo dovrà fare leva su tutto il bagaglio di esperienze, per quanto possa essere utile.

La vittoria di Franco Morbidelli moltiplica la posta in palio per 26,00, ma occhio alla Ducati di Jack Miller che partirà 7°. Domenica scorsa l’australiano ha dato filo da torcere alle due Yamaha e persino ad Andrea Dovizioso, anche se negli ultimi giri ha dovuto cedere posizioni. JackAss è quotato a 19,00, mentre il Dovi a 21,00. Per i tifosi della MotoGP che amano puntare sui piloti italiani c’è una quota 41,00 su Pecco Bagnaia, che partirà dalla prima fila e mostra un crescente feeling con la Ducati GP20. Invece Danilo Petrucci viene ripagato 61,00.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Johann Zarco: “Avevo ragione a dubitare di Avintia”

espargaro motogp

MotoGP, Aleix Espargaró: “La trazione KTM? Mi sentivo in Moto2”

MotoGP Portimao 2020

MotoGP, Valentino Rossi: “Portimao come sulle montagne russe”