marc marquez motogp

MotoGP, Jerez: Marc Márquez per 0.024 su Viñales nelle FP1

Marc Márquez si impone nel primo turno di libere, davanti a Maverick Viñales, Cal Crutchlow ed Andrea Dovizioso. Top rookie Lecuona 9°.

17 luglio 2020 - 10:49

Valori davvero molto simili ed il campione in carica al comando. Marc Márquez si impone nella prima sessione di libere MotoGP, con Maverick Viñales, Cal Crutchlow a seguire. Una top 3 racchiusa in 88 millesimi, ma c’è di più: dal campione catalano a Smith ultimo contiamo un divario di poco più di un secondo. Siamo solo all’inizio: alle 14:10 scattano le FP2. 24

Team Ducati ufficiale abbastanza rattoppato. Dovizioso è convalescente dall’infortunio ad una spalla riportato appena una ventina di giorni fa. Petrucci invece avverte ancora i postumi del botto di mercoledì durante i test. Quartararo invece è fermo ai box: salta i primi 20 minuti del turno per la penalità inflittagli per aver infranto le regole dei test privati.

Il turno inizia con temperature che, come riporta Piero Taramasso di Michelin, hanno già raggiunto i 37° C. Al comando si piazza presto una rossa, quella di Miller, seguita da Viñales, ricordiamo autore del miglior crono nei test di mercoledì, e da Márquez. I valori sono davvero simili: cinque costruttori in top 7 e l’intera classifica provvisoria racchiusa in poco più di un secondo. Colpisce molto trovare ben tre KTM tra i primi dieci (due dei rookie), con distacchi davvero minimi dai primi.

Nei minuti finali non manca qualche giro in tandem per i fratelli Márquez, un fatto che beneficia entrambi: Marc passa al comando, Alex risale provvisoriamente fino alla top ten. Ma non finisce qui: negli ultimi minuti i piloti sono scatenati, a caccia del miglior piazzamento in classifica. Nessuno però riesce a scalzare il campione in carica, che chiude al comando seguito da Viñales e da Crutchlow, top rookie Lecuona 9° davanti a Binder, Alex Márquez è 16°.

La classifica 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Brad Binder e Michele Pirro

MotoGP Austria: analisi e commenti delle Prove Libere 1

Moto2, Austria: Prove 1 nel segno di Sam Lowes

MotoGP, Misano

MotoGP Misano: Biglietti, come acquistarli o chiedere il rimborso