MotoGP, Jenny Anderson

MotoGP, Jenny Anderson: una “miss” nel box di Marc Marquez

Jenny Anderson sarà la nuova telemetrista di Marc Marquez a partire dalla stagione MotoGP 2021. Ha guidato lo sviluppo elettronico della KTM RC16.

14 gennaio 2021 - 19:53

Marc Marquez apporterà modifiche nel suo box per la prossima stagione MotoGP. Non c’è ancora una data precisa per il suo ritorno in pista, dopo il terzo intervento al braccio destro subito a dicembre. Il quadro clinico scaturito dall’ultima visita medica sembra ottimistico, anche se prosegue con la cura antibiotica. Ma in vista di quel giorno tutto dovrà essere al posto giusto.

Secondo indiscrezioni lanciate da Manuel Pecino su Pecinogp.com, farà il suo ingresso nel box #93 Jenny Anderson, ingegnere britannico formatasi all’Università di Oxford. Sin dagli esordi della KTM in classe regina si è occupata dello sviluppo della RC16. Prenderà il posto del veterano Gerold Bucher, uno degli ingegneri elettronici che ha seguito il Cabroncito fin dai tempi della Moto2.

La nuova telemetrista di Marc

Jenny Anderson ha legato la sua vita alle corse, prima con le auto e poi sulle due ruote. Suo padre costruiva kart ed ha ereditato da lui la passione per il motorsport. “A dieci anni ho iniziato a fare kart e ho iniziato a fare telemetria quasi per hobby – racconta in una recente intervista sul blog ufficiale di KTM -. Non ho mai capito che potevo arrivare a un lavoro come quello che ho adesso. Sono passata dall’avere un sensore per misurare i giri del mio kart a guardare le marce e analizzare la velocità alle diverse uscite di curva“.

Ha studiato ingegneria motoristica alla Oxford Brookes University iniziando all’età di 22 anni. “Lavoravo in una squadra di corse in F3 allo stesso tempo e nella World Series by Renault. Infatti ho lavorato con Kevin Magnussen. Poi ho lavorato con loro a tempo pieno fino a quando non è nato questo progetto con KTM“. La sua esperienza con le centraline e i software sviluppati da Magneti Marelli si è rivelata utilissima per l’evoluzione del prototipo MotoGP austriaco. Insieme al collaudatore Mika Kallio ha rivestito la mansione di ingegnere dei dati per il test team, è stata telemetrista di Pol Espargarò per una stagione. Dal prossimo campionato sarà la regina dei dati di Marc Marquez.

Foto: blog KTM

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tatsuki Suzuki Moto3 SIC58

ESCLUSIVA Tatsuki Suzuki: “Rapporto con Paolo Simoncelli speciale” (Parte 2)

marc marquez motogp

MotoGP, Marc Márquez: “Primo giorno di ciclismo indoor!”

MotoGP, Stefan Bradl

MotoGP, Stefan Bradl: intensa preseason per risolvere i problemi Honda