MotoGP: Ivan Silva al posto dell’infortunato Hiroshi Aoyama

Sostituzione per Assen, ma anche per i prossimi GP

23 giugno 2013 - 23:52

Caduto nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Catalunya a Montmelò, Hiroshi Aoyama, al rientro quest’anno in MotoGP con la BQR-FTR CRT del team Avintia Blusens, sarà costretto a saltare il prossimo appuntamento del calendario iridato in programma al TT Circuit Van Drenthe di Assen. Operato alla mano sinistra tanto da richiedere l’amputazione della falange al distale del quarto dito, l’ultimo Campione del Mondo 250cc nella storia lascerà la propria BQR-FTR a Ivan Silva, di ritorno nella top class sempre con Avintia Blusens, compagine con la quale ha militato nella passata stagione. Campione Europeo Superstock 1000 e del CEV Stock Extreme 2011, il pilota iberico già ex-pilota del team Ducati d’Antin dovrebbe non soltanto correre ad Assen, ma anche nei successivi due eventi del calendario.

A Barcellona al posto di Hiroshi Aoyama ha corso un altro ex-protagonista del CEV come Javier Del Amor, salito in sella soltanto nella quarta sessione di prove libere ed in grado di conquistare un punticino iridato (15° sul traguardo). Un annuncio in merito alla sostituzione di Hiroshi Aoyama con Ivan Silva è atteso nelle prossime ore dal team Avintia Blusens, presente quest’anno in MotoGP con due BQR-FTR Kawasaki affidate, oltre che al pilota giapponese, anche ad Hector Barbera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi ad Aragon

Valentino Rossi boccia Tsuji: “Il cambio migliorerà lo sviluppo della moto”

Jorge Lorenzo

MotoGP: Jorge Lorenzo-Honda è un calvario, ma chi molla paga

Marc Marquez ad Aragon

MotoGP, Marc Marquez: “La caduta? Un rischio che dovevo prendere”