MotoGP Il ritorno in Finlandia nel 2018

Siglato un preaccordo con il KymiRing, già in costruzione: la Finlandia era uscita dal calendario nel 1982. Confermato per 5 anni il GP Germania, ma dove?

17 luglio 2016 - 10:31

Dorna allarga ulteriormente l’orizzonte del Motomondiale. Nel 2018 (salvo imprevisti) si torna in Finlandia, sul tracciato di KymiRing, nei pressi della città di Kouvola, nel sud del Paese.

KymiRing sta sorgendo non  lontano da Imatra, sede del mitico tracciato stradale che ha ospitato il Motomondiale fino al 1982. Il nuovo impianto  è attualmente in fase di costruzione e Dorna sta collaborando c per poter rilasciare l’omologazione in tempo per il 2018.
Il boss della Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha annunciato anche il rinnovo per cinque anni dell’accordo con l’Adac per la disputa di una tappa MotoGP in Germania. Curiosamente i diritti del motomondiale in terra tedesca non sono gestiti dalla Federazione nazionale di motociclistmo, ma dall’omologo della nostra ACI. Resta da definire “al più tardi entro fine agosto” il rinnovo dell’accordo con il Sachsenring, da siglare direttamente tra Adac e proprietà dell’impianto. Di recente Dorna ha avuto qualche problema coi dirigenti del tracciato: il Sachsenring, per la regolamentazione locale sul rumore, non può ospitare più di dieci giornate di eventi motoristici all’anno e non era riuscita ad organizzare la tappa tedesca del Mondiale Superbike, che ha dovuto traslocare nel vicino Lausitzring (17-18 settembre).
Ma vista l’enorme affluenza di pubblico sarà difficile che Adac e Dorna abbiano convenienza a lasciare il Sachsenring.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alcoba moto3

Moto3: Ecco tutti gli esordienti della stagione 2020

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo al vetriolo su Johann Zarco

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, tanti auguri Marc Marquez: a Losail una vittoria per regalo