motogp iker lecuona

MotoGP: Iker Lecuona, così non va. Poncharal: “Non so cosa dire”

Iker Lecuona, che succede? Il pilota Tech3 in grave difficoltà in questo inizio di stagione MotoGP 2021. Poncharal perplesso: "Per qualche motivo non funziona più niente."

22 aprile 2021 - 18:41

L’anno scorso la sua prima stagione MotoGP era cominciata con un triplo zero. Quest’anno per Iker Lecuona non è partito molto meglio, tolto il punto messo a referto a Portimao. È un inizio di campionato piuttosto difficile per KTM in generale, ma sembra lo sia ancora di più per il pilota valenciano. Non sta trovando la quadra a livello di feeling con la RC16 e, come per i compagni di marca, nemmeno a livello di gomme… Ma è un inizio che in generale lascia perplesso anche il boss Tech3 Hervé Poncharal, che certo si attendeva già ben di più dal suo alfiere ‘più esperto’.

“Non c’è molto da dire in effetti. Ho fatto fatica per tutto il weekend” è stato il commento amaro dello stesso Iker Lecuona una volta chiusa la tappa portoghese. “È arrivato un punto, ma sostanzialmente abbiamo chiuso ultimi.” Dietro di lui c’era solo Oliveira, fuori dai punti e doppiato a causa di un incidente. Serve un cambio di rotta molto rapido per il #27, che potrebbe apparire già in bilico per l’anno prossimo, considerando certe voci riguardanti il pilota Moto2 Remy Gardner… Jerez de la Frontera, prima tappa di casa della stagione, sarà già un importante banco di prova.

Come detto, Hervé Poncharal non nasconde la delusione per questo inizio del suo pilota. “Onestamente al momento non so cosa dire. Ho perso le parole, ma credo che anche lui si sia perso” ha ammesso. Sottolineando anche che “Ad inizio anno era pieno di energia. A volte commetteva qualche errore, ma spingeva. Ora per qualche motivo non sta funzionando più niente, non c’è nessun guizzo.” Serve ben di più nei prossimi round. “Siamo già al quarto round stagionale, bisogna svegliarsi e dare gas.”

Foto: motogp.com

1 commento

fabu
10:32, 23 aprile 2021

già uno che mette il #27 sulla carena io in MotoGP non lo farei correre… 🙂 questo numero è leggenda e andrebbe ritirato.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jack Miller sulla Ducati GP21

MotoGP, holeshot Ducati: nessuno provi a vietarlo!

bestia martin maro sava motogp

MotoGP, rookie a confronto: Bastianini, Martín, Marini e Savadori dopo 4 GP

MotoGP, Pecco Bagnaia e Luca Marini

MotoGP, ‘arm pump’: i commenti della VR46 Academy