MotoGP: Iannone e Guintoli provano la Ducati Pramac

Test domani al Mugello con la GP11 di Capirossi

3 luglio 2011 - 14:28

Un ritorno ed un debutto. Domani il Pramac Racing Team, complice l’assenza per infortunio di Loris Capirossi, porterà in pista nei test post-gara all’Autodromo Internazionale del Mugello Sylvain Guintoli (attuale pilota Ducati Liberty Racing nel World Superbike, con Pramac nel 2008) e Andrea Iannone, protagonista del mondiale Moto2 che non ha bisogno di presentazioni.

Per il pilota abruzzese di tratta del primo test in assoluto con una MotoGP, anche se non necessariamente porterà ad un accordo in vista della prossima stagione.

Dispiace che Loris non sia stato con noi in questo fine settimana al Mugello“, spiega Paolo Campinoti, titolare Pramac Racing Team. “Domani, al suo posto, scenderà in pista una vecchia conoscenza del Pramac Racing Team, vale a dire Guintoli.

A Sylvain questi test serviranno nel caso in cui Capirex non riuscisse a recuperare per le gare del Sachsenring e Laguna Seca, ma auspichiamo che Loris possa comunque tornare con noi prima possibile. Siamo poi lieti di dare il benvenuto ad Andrea Iannone, che testerà la nostra Ducati GP11 SAT per prendere confidenza con la categoria della MotoGP“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

prustel dupasquier moto3

Moto3: PrüstelGP apre il 2022 nel ricordo di Jason Dupasquier

cfmoto prustelgp moto3

Moto3 2022, ecco i colori del progetto CFMoto Racing PrüstelGP

MotoGP, Enea Bastianini

MotoGP, esclusiva Pernat: “Bastianini ha un solo obiettivo”