MotoGP: Hiroshi Aoyama torna in Spagna prima dei test

Terminata la lunga vacanza in Giappone

7 gennaio 2010 - 4:36

Da quando ha vinto il titolo mondiale in 250cc Hiroshi Aoyama non è stato fermo un attimo. Test a Valencia, poi viaggio in Giappone per la festa organizzata dal proprio fans club, dalla Honda, dallo stesso governo e dalla federazione motociclistica nipponica (MFJ). Qualche giorno di relax nella sua città natale, Chiba, per poi andare a Sepang per i test “rookie” che l’hanno visto girare con un passo record nel terzo e conclusivo giorno di prove.

Terminati i test di ritorno in Giappone, qualche giorno con la famiglia, poi di nuovo a Tokyo per una serie di eventi promozionali voluti da Honda e Arai. Insomma, che faticaccia per “Hiro Hero”, il quale adesso finalmente si appresta a tornare in Spagna.

Residente a Barcellona dal 2005, Aoyama intensificherà i propri allenamenti per non farsi trovare impreparato in previsione del via della stagione, non prima di testare nuovamente la Honda RC212V del team Interwetten a Sepang dal 4 gennaio.

L’obiettivo per il 2010 è quello di risultare il migliore dei debuttanti, anche se non sarà facile tenendo conto degli avversari (Spies, Bautista, Simoncelli, Barbera, Espargaro…).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp brno

MotoGP, Brno: Gli orari del 8/08, diretta Sky Sport/DAZN e differita TV8

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”