MotoGP: Hiroshi Aoyama infortunato non correrà ad Assen

Frattura della vertebra T12 a Silverstone

22 giugno 2010 - 1:13

Brutte notizie riguardanti Hiroshi Aoyama, caduto rovinosamente nel Warm Up della MotoGP a Silverstone domenica mattina. Il team Interwetten Honda tramite un comunicato stampa ha fatto sapere che il pilota giapponese ha rimediato la frattura della vertebra T12, ultima vertebra toracica, che non consente tempi di recupero “rapidi”.

L’ultimo Campione del Mondo della storia della 250cc non correrà così il Gran Premio di Assen, decisione presa dall’Ospedale John Radcliffe di Oxford dove Hiro è stato trasferito subito dopo l’incidente.

In queste ore Aoyama dovrebbe volare a Barcellona (dove oltretutto risiede dal 2005) per ulteriori accertamente da parte di uno specialista.

Non si conoscono al momento i piani del team Interwetten Honda per Assen, alla ricerca di un sostituto per non vedere la classe regina con solo 15 piloti al via, minimo storico…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Marc Marquez

MotoGP, Quartararo-Marquez: Honda sogna il nuovo ‘dream team’

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò pilota senza bandiera: “Non sono indipendentista”

Superbike, Jonathan Rea

MotoGP, Jonathan Rea: “Grazie a Valentino Rossi”