motogp cota

MotoGP: Gran Premio delle Americhe ufficialmente annullato

Arriva l'ufficialità: non ci sarà alcun Gran Premio MotoGP delle Americhe quest'anno. L'evento del Motomondiale rinviato ad aprile 2021.

8 luglio 2020 - 19:46

L’ipotesi forfait della tappa MotoGP ad Austin era nell’aria da tempo, ora è ufficiale. Non ci sarà nessun Gran Premio delle Americhe in questa complicata stagione 2020. Questo appuntamento oltreoceano quindi non verrà inserito nel nuovo calendario e la sensazione è che non sarà l’unico. Più che probabile infatti che non ci siano round fuori dall’Europa, viste le restrizioni di viaggio dovute alla pandemia.

“Il Rodeo tornerà l’anno prossimo” si legge nel profilo ufficiale del COTA (Circuit of the Americas). “Sarà un Gran Premio MotoGP delle Americhe ancora più bello. Le date sono il 16-18 aprile 2021. L’evento di quest’anno, posticipato al 13-15 novembre, è stato definitivamente cancellato. Chi ha comprato i biglietti riceverà una mail con tutte le informazioni necessarie.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”

MotoGP, Valentino Rossi a Brno

MotoGP, Valentino Rossi: “Brno? Il problema sono i soldi”