jorge martin motogp

MotoGP GP Stiria: Missile Jorge Martín, seconda pole ed annesso record!

Jorge Martín brilla in Q2 al Red Bull Ring. Seconda pole stagionale per il rookie Pramac Ducati, un gran giro davanti a Pecco Bagnaia ed a Fabio Quartararo.

7 agosto 2021 - 14:56

Spiccano soprattutto le Ducati in queste qualifiche sul tracciato austriaco. In particolare quella del rookie Jorge Martín, che sbaraglia la concorrenza mettendo a referto la seconda pole stagionale con annesso record. Il pilota Pramac Racing (che dedica il risultato al nonno in ospedale) sembra stia proprio tornando in forma… Accanto a lui c’è la rossa di Francesco Bagnaia, staccato di soli 44 millesimi, mentre in terza piazza c’è il leader MotoGP Fabio Quartararo, che è andato davvero vicino ad assicurarsi la pole. Segnaliamo una scivolata finale per Marc Márquez, che si assicura quindi l’ottava casella in griglia di partenza. Gli orari del Gran Premio.

Q1: avanti Alex Márquez ed Oliveira

In questa prima sessione troviamo tre degli esordienti, due Honda, tutte le KTM, il duo Petronas. Lotta serrata, con grandi protagonisti i ragazzi della casa di Mattinghofen, a caccia delle due posizioni utili per accedere alla Q2. Ma ci sono anche Bastianini ed Alex Márquez pronti a dire la loro in questo senso, ma il tempo dell’italiano (passato al comando) viene cancellato per track limits! Cade Savadori sul finale, non riesce l’impresa a Pedrosa: il giro migliore gli viene tolto, ci riprova ma si ferma in quarta piazza. Passano il turno infine Alex Márquez e Miguel Oliveira (ricordiamo, con una mano dolorante dopo il botto nelle FP1).

Q2: che giro di Jorge Martín!

Completata la lista dei 12 piloti al via in questo determinante turno di qualifiche. Battaglia serrata per la griglia di partenza del GP di Stiria, tra gli agguerriti protagonisti c’è anche il rookie Jorge Martín. Che nei minuti finali vola in pole position! Strepitosa prima casella in griglia per la seconda volta in questa stagione, l’alfiere Pramac Racing sembra stia tornando in forma dopo l’importante infortunio… L’unico in grado di insidiarlo appariva Fabio Quartararo, che però passa sul verde e tiene la terza casella. In mezzo a loro c’è Pecco Bagnaia, anche lui autore di una grande Q2.

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

franco morbidelli motogp

MotoGP, Franco Morbidelli: “Sfida superata in maniera decente”

aleix espargaro misano motogp

MotoGP: comanda Aleix Espargaró nel day-2, Bagnaia top dei Test Misano

alex rins motogp

MotoGP, Alex Rins: “Sylvain Guintoli? Non so davvero come faccia”