miller motogp

MotoGP GP Portimao, Warm Up: Jack Miller e Ducati “on fire”

Jack Miller stampa il miglior crono nel warm up, non manca una fumata bianca dalla sua Ducati. Seguono Fabio Quartararo e Joan Mir.

18 aprile 2021 - 10:58

Giornata di gare che si apre nel segno della rossa di Borgo Panigale. Jack Miller piazza il miglior crono nell’ultimo turno di attività prima della corsa. Non manca un piccolo problema alla sua Ducati, subito risolto in pit lane, ma l’australiano chiude davanti a Fabio Quartararo ed al campione MotoGP in carica Joan Mir. In top ten anche la Aprilia di Aleix Espargaró, 4°, e le KTM di Brad Binder e Danilo Petrucci. Tutto pronto per dare il via al Gran Premio del Portogallo, che prenderà il via a Portimao alle 14:00 orario italiano.

Il warm up

Jorge Martín è l’assente di questo GP dopo il botto di ieri: il pilota spagnolo verrà operato a Barcellona nei prossimi giorni (probabilmente già lunedì). Ricordiamo, per lui piccole fratture al metacarpo della mano destra ed al malleolo mediale del piede destro. In pista, c’è Quartararo presto al comando della classifica dei tempi, con Aleix Espargaró e Mir a seguire, mentre non manca una ‘fumata’ dalla Ducati di Miller una volta tornato al box. Un problema subito risolto, nessuna conseguenza per l’australiano.

È l’ultima occasione anche per fare prove di gomme in vista della gara. Prevalenza di medie in questa sessione, con un paio di KTM e Quartararo che stanno anche provando la hard posteriore, ma non manca anche qualche soft. Dopo un sabato di riposo si rivede Nakagami, ma il pilota LCR appare ancora molto dolorante… Mentre dopo quel piccolo problema Jack Miller riparte e stampa il miglior crono del turno, sopravanzando proprio all’ultimo Fabio Quartararo, mentre in terza piazza c’è Joan Mir davanti ad Aleix Espargaró.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

La classifica

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha

kelso ortola ogden whatley moto3

Moto3: Kelso, Ortolá, Ogden e Whatley, ecco i primi rookie ufficiali