Gigi Dall'Igna

MotoGP, Gigi Dall’Igna: “A Valencia una Ducati completamente nuova”

Gigi Dall'Igna annuncia una Ducati completamente nuova per Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. La GP20 sordirà nel test di Valencia a novembre.

17 ottobre 2019 - 23:43

Ancora una volta Ducati incassa il colpo e spera in un secondo e terzo posto per Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, come degno premio di consolazione. Gigi Dall’Igna non si ritiene soddisfatto: “Sono abbastanza contento perché abbiamo provato alcune cose interessanti sulla moto – ha detto a Motogp.com -. Ma ovviamente non  sono felice perché non abbiamo migliorato abbastanza la moto per vincere il Mondiale. E la prossima stagione dovremo migliorare ancora di più per ottenere quel risultato“.

Se il secondo posto del Dovi è obiettivo solo da riscuotere, il terzo di Petrux sembra più difficile da raggiungere. Soprattutto ora che i piloti Yamaha hanno compiuto un ulteriore step e risultano competitivi su ogni tracciato. Resta inoltre un altro obiettivo,, la vittoria nella classifica a squadre, che vede Ducati con 377 punti davanti a Honda (358). “Siamo in cima alla classifica dei team, che è qualcosa che vogliamo conquistare per noi stessi“, ha proseguito Gigi Dall’Igna. Più difficile eccellere nella classifica costruttori, con Honda che vanta un gap di 77 punti.

Negli ultimi anni il team di Borgo Panigale ha compiuto sensibili passi avanti. A cominciare dall’aerodinamica, dove è divenuta esempio per gli altri costruttori. Da qui alla fine del campionato Ducati proverà alcune nuove parti in ottica 2020, che verranno testate nuovamente a Valencia. L’obiettivo è arrivare alla pausa invernale con le idee ben chiare. “Stiamo provando a creare alcune parti nuove per le ultime gare, non per la stagione in corso. Per i test a Valencia avremo una moto completamente nuova“, rivela Dall’Igna. “Sicuramente, la velocità in curva è l’area in cui abbiamo bisogno di migliorare e maggiormente, su cui lavoreremo durante i test invernali. Non sarà facile, perché il tempo è breve e non ci sono troppi test“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Non dovremmo correre a Valencia in questo periodo”

Marc Marquez a Valencia

MotoGP, Marc e Alex Marquez destini incrociati in Honda HRC?

MotoGP, Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo: “Correre in Superbike? Non ci ho nemmeno pensato”