Pol Espargarò a Sepang

MotoGP: Galleria del vento Red Bull F1 a disposizione di KTM

KTM sta concentrando maggior attenzione sull'aerodinamica. Mike Leitner non esclude di poter usufruire della galleria del vento del team di Formula 1.

21 febbraio 2019 - 14:09

KTM ha portato tanti aggiornamenti nel test di Sepang, impegnando i quattro piloti e il collaudatore Mika Kallio già nello shakedown. Un nuovo telaio, un inedito pacchetto aerodinamico, nuovi ammortizzatori WP, forcella e piastre di sterzo. Un grande lavoro sull’elettronica per evitare l’impennamento della RC16. Importante anche il lavoro svolto sul motore e il bilanciamento per dare più grip e un miglior feeling con l’anteriore. Nella scorsa stagione la moto austriaca ha peccato soprattutto in termini di aerodinamica, da quest’anno nulla verrà lasciato al caso. Il rookie Miguel Oliveira ha messo subito in chiaro come la KTM RC16 fosse troppo rigida all’anteriore, necessitando di un miglior feeling quando si gira al limite in curva. Una valutazione condivisa da piloti ufficiali e satelliti.

KTM in Qatar con due ‘Aero-pack’

La casa di Mattighofen ha lavorato in pista fino a metà dicembre, con Dani Pedrosa e Mika Kallio, per allestire una base solida da migliorare nelle prime gare. Importanti i feedback dell’ex Honda, considerando che Syahrin, Zarco, Smith, Espargaró sono tutti ex piloti Yamaha e chiedono determinate caratteristiche quasi all’unisono. “Sicuramente sappiamo dove migliorare la nostra moto. Dobbiamo creare nuove parti, metterle in pista, provarle, valutarle e consegnarle ai piloti per il Gran Premio“, ha detto il team manager Mike Leitner. Il costruttore austriaco avrebbe preferito che le carene aerodinamiche scomparissero dal regolamento. Ha provato a congelare lo sviluppo in una riunione MSMA senza successo, non restava quindi che adattarsi. KTM lavora anche in galleria del vento al pari dei concorrenti, non si esclude la possibilità che venga impiegata la galleria del team Red Bull Racing F1. “Se l’escalation nello sviluppo aerodinamico continua, allora sarà necessario pensare a nuove strategie per il futuro – ha aggiunto Leitner -. Chiaramente, varrebbe la pena prendere in considerazione questa opzione“. In Qatar ci saranno due differenti pacchetti ‘Aero’ a disposizione della RC16. Johann Zarco e Pol Espargaró dovranno avere le idee ben chiare in vista della prima gara.

2 commenti

MotoGP: Galleria del vento Red Bull F1 a disposizione di KTM - Corse di Moto - Arcobaleno Sport
14:52, 27 febbraio 2019

[…] MotoGP: Galleria del vento Red Bull F1 a disposizione di KTM  Corse di Moto […]

MotoGP: Galleria del vento Red Bull F1 a disposizione di KTM - Corse di Moto - Arcobaleno Sport
14:52, 27 febbraio 2019

[…] MotoGP: Galleria del vento Red Bull F1 a disposizione di KTM  Corse di Moto […]

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp

MotoGP, ecco il calendario provvisorio dei test

Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “La vittoria non è il primo obiettivo”

Valentino Rossi a Silverstone

Valentino Rossi salvato dal VAR: “Attenzione alla curva 17”