morbidelli motogp

MotoGP: Franco Morbidelli, il podio di Portimao 2020 è ripetibile?

Franco Morbidelli 3° l'anno scorso a Portimao: la speranza è di lottare di nuovo per quelle posizioni. Valentino Rossi: "Speriamo di essere più competitivi."

13 aprile 2021 - 11:52

Alle spalle due gare ben lontane da quanto ci si aspettava. Davanti, un lungo periodo europeo, a cominciare da Portimao. Petronas SRT si augura di riuscire ad ottenere risultati ben diversi rispetto a quelli della doppia tappa MotoGP a Losail. Franco Morbidelli in particolare ha un bel ricordo delle montagne russe portoghesi: un gran terzo posto per chiudere la stagione e consolidare il vice-campionato. Certamente la speranza è riuscire ad avvicinare di nuovo quel bel risultato… Dall’altra parte del box, Valentino Rossi non ha certo vissuto il weekend ideale l’anno scorso a Portimao, e l’inizio di 2021 non è andato meglio. L’obiettivo è invertire subito la tendenza.

Verso questo primo GP europeo, Franco Morbidelli ricorda appunto il risultato della stagione 2020, con ottimismo. “Spero di riuscire a ritrovare un buon passo e di poter lottare di nuovo per un bel risultato” è il suo pensiero. Sottolineando anche che “Ogni gara è diversa. Ma abbiamo i dati dall’anno scorso, eravamo veloci e possiamo usarli come riferimento.” Riguardo al doppio GP in Qatar (18° e 12° al traguardo, con qualche guaio tecnico in particolare al holeshot), “Abbiamo cercato di capire cos’è successo al set up della moto. Speriamo di aver trovato qualche soluzione.”

Dodicesimo e 16° posto per Valentino Rossi come apertura di stagione. Non l’inizio ideale per il 42enne di Tavullia, alle prese una volta di più con problemi al posteriore. Si cercano passi avanti a Portimao, su un tracciato per lui non particolarmente semplice nel GP 2020, pur riuscendo in gara a recuperare fino al 12° posto. “Il circuito è fantastico, diverso dagli altri, ma anche molto difficile” ha dichiarato. Ricordando poi il secondo GP a Losail, “Durante il warm-up abbiamo trovato qualcosa. Siamo riusciti quindi a mantenere un ritmo migliore, ma la posizione in griglia ci ha penalizzato. Speriamo di essere più competitivi in questo terzo Gran Premio.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Dorna sfida la pandemia: i timori di Aleix Espargarò

motogp austin

MotoGP, ritorno ad Austin: tutti gli orari TV su Sky Sport, DAZN e TV8

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood