enea bastianini motogp

MotoGP: Enea Bastianini, super rimonta ed “inaspettato” podio-bis

Enea Bastianini conquista il secondo podio MotoGP sempre a Misano. Dopo un sabato da dimenticare, splendida rimonta e lotta finale con Quartararo.

24 ottobre 2021 - 16:11

Sabato si era preso in giro per il “record” di tre cadute in otto giri. Oggi Enea Bastianini ha messo a referto un’altra gara capolavoro, realizzando una rimonta memorabile e ripetendo il podio conquistato a Misano-1. Unica nota tricolore in top 3 dopo il pasticcio del Ducati Team, nonché miglior pilota in rosso alla bandiera a scacchi. Arrivato poi dopo una bella lotta finale con il neo campione MotoGP Quartararo, soffiandogli il terzo posto di forza e prendendosi un’altra bella soddisfazione personale da rookie.

“Non me l’aspettavo a questo giro” ha ammesso il campione Moto2 in carica. “Però un po’ di sfortune altrui e un bel ritmo finale mi hanno consentito di arrivarci.” Da 16° a terzo, un’altra super rimonta per l’alfiere Esponsorama Racing. Con un finale da cardiopalma. “Gli ultimi tre giri sono stati tosti: Fabio, anche se sapeva di essere campione, spingeva davvero forte e ho fatto fatica a prenderlo. All’ultimo giro l’ho passato!” Misano è così una doppia festa per Bastianini: come detto, dopo la prima volta ecco una splendida replica. Bisogna però limare ancora qualcosa.

“Pista bagnata non è la mia condizione preferita” ha sottolineato. “Dalla prossima volta cambieremo strategia, ma qua a Misano il tempo non mi ha aiutato. Ho fatto tanto fatica con le condizioni miste, col bagnato ero migliorato ma ieri ho dato 3 botte di fila che non ci volevano proprio!” Per poi rifarsi con gli interessi in gara. “Il potenziale era quello, ma mi si è scaldata tanto la gomma e non riuscivo a guidare. Giro dopo giro però ho preso ritmo e alla fine, quando ho visto che ero 4° con Fabio vicino, sono riuscito a dare quel qualcosa in più.”

Senza far mancare i complimenti verso il neo campione 2021. “È stato bravissimo per tutta la stagione, lo merita.” Mancano due GP alla fine, si può andare ancora più in alto? Come vincere? Il pilota Esponsorama sorride. “Portimao mi piace tantissimo, ma non ero stato veloce nella prima gara. Adesso ho più esperienza, riesco a capire in che aree della moto lavorare subito e cosa fare di diverso per essere veloce. Credo sarà diverso dalla gara di inizio stagione. Valencia non è tra le mie piste preferite e lì mi accontenterei di un podio” ha concluso.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

Foto: Instagram-Esponsorama Racing

3 commenti

corsedimot_15035767
7:29, 25 ottobre 2021

Impagabile soddisfazione vedergli scalzare dal podio il sopravvalutato Quartararo!

    Mattia B.
    8:04, 25 ottobre 2021

    “….. il sopravvalutato Quartararo!”

    ahahahahahahaha

FRA 1988
18:09, 24 ottobre 2021

Bastia è anche in testa come miglior rookie 2021 con 7 punti su Martin . Un’impresa considerando che si è provato pochissimo nei test invernali per la pandemia.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez 100% riposo. Puig: “Problema inaspettato”

Valentino Rossi Ranch Tavullia

Valentino Rossi promette battaglia: i campioni arrivano al Ranch di Tavullia

MotoGP, Fonsi Nieto

MotoGP, Ducati Pramac nomina il sostituto di Francesco Guidotti