MotoGP, Enea Bastianini

MotoGP, Enea Bastianini “disturbato” dall’agenzia tributaria spagnola

Il week-end di MotoGP a Jerez inizia in salita per Enea Bastianini, 18° nelle classifica combinata. Poco prima delle FP1 un piccolo ma divertente episodio...

30 aprile 2021 - 15:44

18° crono della classifica combinata del venerdì per Enea Bastianini a Jerez. Il rookie della MotoGP non è soddisfatto della sua prestazione nel primo giorno in azione sul circuito catalano. “Non sono molto contento, speravo in qualcosa di più. Purtroppo non mi sentivo a mio agio, stamattina eravamo veloci nelle curve loci, oggi erano il nostro tallone d’Achille. Siamo forti in frenata, ma dobbiamo cercare di fare girare un po’ di più la moto per fare un salto in avanti. Purtroppo all’ultimo giro stavo migliorando, ma sono andato lungo alla curva 6. Pecco è riuscito a fare un buon giro, studieremo i dati“.

Il campione Moto2 fino a domani avrà modo di scrutare la telemetria di Pecco Bagnaia, per capire dove e come è possibile migliorare. Ma i suoi punti deboli sono ben chiari. “Quando rilascio il freno posteriore non riesco a capire quando dare il gas, non sento bene il posteriore. Abbiamo migliorato con le gomme morbide, dobbiamo capire come lavorare. Andremo all’università dei dati per fare meglio domani“.

Stamane nel paddock della MotoGP a Jerez sono arrivati gli ispettori dell’agenzia tributaria spagnola. Una ispezione legittima, dal momento che una regola dice di pagare le tasse su un 1/15 dello stipendio quando corri in Spagna. I piloti devo compilare un modulo per il pagamento, peccato che gli ispettori siano arrivati al momento meno opportuno, cioè poco prima dell’inizio delle FP1. “Si sono presentati in assetto da guerra ad un minuto dalle prove libere – racconta il manager Carlo Pernat – e gridavano… Li ho mandati fuori dalla porta… hanno capito, poi ha firmato con calma alla fine. Tutto ok“.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

tommaso marcon moto2

Moto2: Tommaso Marcon operato, arm pump risolto per il Mugello

MotoGP, Valentino Rossi GP Le Mans 2021

MotoGP, Valentino Rossi: addio o rinnovo? Summit estivo con Yamaha

quartararo zarco motogp

MotoGP: Zarco e Quartararo, a Le Mans è ancora storia per la Francia