MotoGP, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci

MotoGP, Dovizioso e Petrucci svelano la Ducati GP20

Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci svelano la GP20 a Bologna. Stasera alle 20:00 Ducati presenterà il team MotoGP 2020 prima del test di Sepang.

23 gennaio 2020 - 9:41

La Superbike in pista a Jerez, la MotoGP alza il sipario sulla stagione 2020 con la presentazione del Ducati Team. All’insolito orario delle 20:00 gli uomini di Borgo Panigale sveleranno la livrea della Desmosedici GP20 in una cerimonia riservata agli organi di informazione. La presentazione si terrà a Bologna, a Palazzo Re Enzo in Piazza Maggiore, dopo le 17. Poi seguirà l’incontro con gli ospiti Ducati alla presenza dei piloti Andrea Dovizioso, Danilo Petrucci e del collaudatore Michele Pirro. La diretta per i tanti tifosi inizierà sugli appositi canali social alle 20:00.

Come da tradizione si inaugura la stagione MotoGP 2020 presentando squadra e livrea. Ma per vedere all’opera la GP20 dovremo attendere il test di Sepang in programma dal 2 al 4 febbraio con lo shakedown, quando scenderà in pista Michele Pirro. Dal 7 al 9 febbraio sarà la volta di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. A loro il compito di vagliare le novità e scoprire se i nuovi prototipi hanno compiuto i tanto attesi passi avanti in percorrenza di curva. Come anticipato nei giorni scorsi c’è aria tesa nel box Ducati con il mercato piloti alle porte. Per Petrux potrebbe essere l’ ultima stagione in sella alla Rossa, se non riuscirà a dare costantemente l’assedio al podio come nella prima parte del campionato 2019. Il rischio è di restare fuori dai giochi e dover cercare fortuna altrove.

Il forlivese, invece, si siederà al tavolo delle trattative con il titolo di vicecampione del mondo negli ultimi tre anni, ma potrebbe non voler dire nulla. Dopo i test di Valencia e Jerez non è parso completamente soddisfatto degli aggiornamenti apportati da Ducati. La Desmosedici è migliorata in accelerazione e nella gestione delle gomme Michelin, ma per battere Marquez occorre rimediare al gap a centro curva. “Ci sono stati miglioramenti, ma non è ancora sufficiente“, ha riassunto nel novembre scorso. Nei test MotoGP di Sepang vedremo quanto fatto dagli ingegneri nella pausa invernale.

Stasera presenti anche i principali manager dell’azienda italiana: da Claudio Domenicali (CEO di Ducati Motor) a Luigi Dall’Igna (General Manager di Ducati Corse), da Paolo Ciabatti (Direttore sportivo) a Davide Tardozzi (Team Manager).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi al Ranch di Tavullia

Valentino Rossi-Petronas SRT: la richiesta del malese Pawi

Fabio Quartararo al Paul Ricard

MotoGP, Fabio Quartararo: possibile sanzione al GP di Jerez

motogp 2020

MotoGP: Due piloti a colloquio con la FIM a Jerez per sospette infrazioni