MotoGP, Andrea Dovizioso a Portimao

MotoGP, Dovizioso deluso: “Non a caso Morbidelli non voleva questa moto”

Andrea Dovizioso deluso per il 21° crono nelle qualifiche MotoGP a Portimao-2. Continua l'adattamento alla Yamaha M1, ma il pacchetto 2019 non è all'altezza della situazione.

6 novembre 2021 - 22:08

Nel GP di Algarve Andrea Dovizioso partirà dalla penultima posizione. Sin dal venerdì il tracciato portoghese si è rivelato terreno ostico per il forlivese, anche se in questo momento il vero problema è la sua Yamaha M1. Il pacchetto 2019 non è all’altezza della Top Class in questa stagione e il forlivese non vede l’ora di poter testare la moto factory a Jerez. Passare in Petronas nel finale di stagione è quasi una tortura, ma è una fase propedeutica al Mondiale 2022.

Stile di guida e pacchetto 2019

I risultati continuano ad essere deludenti, la posizione del ‘Dovi’ si fa scomoda e non resta che giustificarsi. “Non è piacevole essere indietro. Come ho sempre detto, non sono un pilota che vuole solo restare in MotoGP, quindi non posso essere felice in questo momento. E’ difficile da spiegare, non cerco scuse, ma la realtà è questa. Sono tornato per le ultime cinque gare per essere più competitivo l’anno prossimo e quindi i risultati non contano“. Il trasferimento da un motore V4 a un quattro cilindri in linea richiede un periodo di adattamento indefinibile. Imparare è la parola d’ordine, soprattutto frenare in maniera diversa.

Ma le responsabilità non sono solo personali. “Se Morbidelli, arrivato secondo qui lo scorso anno, non voleva più guidare questa moto versione 2019, un motivo doveva esserci. Ci vuole tempo per passare da un tipo di moto all’altro, un V4 contro un 4 di fila, e non so nemmeno se avrò quel tempo“. Fabio Quartararo ha vinto il titolo MotoGP con una Yamaha e riesce a fare la differenza dagli altri piloti del marcio. Come è possibile? “Per spiegare i vantaggi della sua moto – sottolinea Andrea Dovizioso -, dovrei prima guidarla. Guardando “dall’esterno”, Fabio appare molto aggressivo in frenata, senza commettere errori”.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a 'Striscia la notizia'

MotoGP, Valentino Rossi braccato da ‘Striscia’: staffilata a Marc Marquez…

Moto2 Supersport

Moto2, Baldassarri pronto a lasciare e approdare in Supersport con MV?

Valentino Rossi

Tavullia in subbuglio per Valentino Rossi: via striscioni e stendardi