MotoGP, Enea Bastianini a Doha

MotoGP Doha, Enea Bastianini: “Non è andata come ci aspettavamo”

Enea Bastianini 19° al termine della prima giornata di prove MotoGP del GP di Doha 2021. Problemi di grip e all'avantreno hanno frenato il rookie Ducati.

2 aprile 2021 - 20:24

Prima giornata di prove libere MotoGP del secondo Gran Premio a Doha. Stavolta Enea Bastianini non decolla con la sua Ducati Desmosedici e firma un timido 19° posto. 1’54″516 il suo miglior crono, con un distacco di 1,371″ di distacco dal miglior tempo ad opera di Jack Miller. Il layout di Losail si rivela ancora una volta terreno favorevole per il marchio di Borgo Panigale. Sabato sarà una giornata decisiva per provare a migliorare sfruttando le due sessioni di prove.

Probabilmente le condizioni meteo e l’orario delle FP3 non permetteranno di cambiare la top-10. Sarà però l’occasione buona per limare gli ultimi dettagli in vista delle Q1 e Q2. “Non è andata come ci aspettavamo, non siamo migliorati rispetto allo scorso week, dobbiamo cercare di capire il motivo – dichiara Enea Bastianini dopo le FP2 -. La sensazione era di non avere tanto grip, non tanta fiducia all’anteriore rispetto alle qualifiche e alla gara di domenica scorsa. Magari sono cambiate un po’ le condizioni ed io non ero al 100%. Vediamo di lavorare per migliorare domani e partire più avanti“.

Il week-end di MotoGP è appena iniziato a Doha, quindi il ‘Bestia’ ha ancora ampi margini di miglioramento. E resta ancora un pelo più avanti del suo compagno di team Luca Marini, 20° a 164 millesimi da Enea. “Resto fiducioso, sono solo le FP2 e abbiamo tutto il tempo per rifarci“. Le gomme Michelin hanno causato qualche problema di troppo? “Non so, durante il primo time attack non avevo grip, durante il secondo un po’ meglio. Però guarderò la telemetria per avere un’idea più chiara. Fisicamente non male, però non ero al 100% oggi. Cercheremo di rifarci“.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha