petrucci motogp

MotoGP: Danilo Petrucci e la telefonata di mamma. “È la mia energia extra”

Danilo Petrucci sorpreso a fine gara dalla telefonata della mamma. "A Le Mans negli ultimi due anni, mi domandavo se avrei fatto podio senza di lei..." ha scherzato il pilota.

12 ottobre 2020 - 13:05

Appena conclusa la gara MotoGP a Le Mans, c’è stato un momento emozionante per Danilo Petrucci. Nell’angolo delle interviste il neo vincitore è stato sorpreso da una telefonata particolare. “Ciao mamma!” è stata la sorpresa reazione del pilota Ducati, accompagnata da una risata. Proprio lei, per la prima volta assente in Francia dopo aver presenziato negli ultimi due anni (“Perché a Le Mans vai bene”), ha voluto fare subito i complimenti al figlio per la splendida vittoria appena conquistata. Un risultato davvero significativo dopo un periodo difficile.

“Hai visto? Ho vinto, anche se non c’eri stavolta!” Danilo Petrucci non nasconde la sua emozione: tanti sentimenti contrastanti in questa prima vittoria stagionale, ma soprattutto grande soddisfazione per aver risposto per le rime a chi l’ha pesantemente criticato nell’ultimo periodo. Un acuto stagionale che gli permette di andare ad Aragón con la motivazione alle stelle. E ricordando le motivanti parole di mamma: “Prima di Misano mi ha detto ‘Il primo è a soli 70 punti, credici!'” Un divario ora ridotto, ma pur sempre di 41 lunghezze, con cinque gare ancora da disputare.

Foto credits: Dorna Sport

1 commento

quattordici800_14945882
19:30, 12 ottobre 2020

L’unico che non vince è Dovizioso…peccato proprio…questo doveva essere il suo anno ed invece…..vorrei capire se c’è qualche genio che ne capisce più di tutti gli altri,che dice ancora che Marquez non è dieci scalini sopra tutti …….cmq campionato scadente …..

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargaro a Teruel

MotoGP, Aleix Espargarò: “Mi dispiace superare così Dovizioso”

fernandez moto2

Moto2: Augusto Fernández operato per sindrome compartimentale

MotoGP, Fabio Quartararo e Franco Morbidelli

MotoGP, Franco Morbidelli manda in tilt i colleghi Yamaha