MotoGP: Dani Pedrosa “Ottenere il massimo al Mugello”

il pilota spagnolo è pronto per il week-end del Mugello

2 giugno 2010 - 2:22

Dani Pedrosa si appresta ad affrontare il week-end del Mugello con aspettative di rivalsa, dopo la frustrante prestazione di Le Mans. Il pilota Honda HRC lo scorso anno sul tracciato toscano ottenne un deludente zero per la classifica, scivolato alla “Savelli” dopo un fine settimana speso a lottare contro i problemi fisici. Il catalano ha tutta l’intenzione di far bene, partendo da subito col piglio giusto e preparando la gara di domenica nel migliore dei modi, visto l’impegno a livello fisico che richiede il velocissimo circuito italiano. In un round che regala sempre altissime emozioni, il numero 26 del team ufficiale Honda vuole essere parte della lotta per la vittoria, puntando a riscattare un inizio di stagione assai avaro di soddisfazioni.

“Il Mugello è un appuntamento speciale” commenta Dani Pedrosa, “l’atmosfera è incredibile, simile a quella della Spagna perché  gli spettatori sono veri appassionati. C’è sempre tanta gente fin dalle prime prove e questo aiuta a sentire la gara fin dal venerdì. Dobbiamo lavorare molto questo fine settimana per adattare la moto e ottenere il miglior pacchetto possibile.

Dobbiamo essere assolutamente a posto per questa gara e ottenere un buon risultato. Rispetto allo scorso anno siamo  in una forma fisica migliore,questo è molto importante perché il Mugello è una pista guidata e richiede molta forza soprattutto nei frequento cambi di direzione. La strategia per il fine settimana è semplice: assoluta concentrazione per ottener il massimo ogni volta che si scende in pista”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”

MotoGP, Valentino Rossi a Brno

MotoGP, Valentino Rossi: “Brno? Il problema sono i soldi”