MotoGP: Dani Pedrosa “Continuo a ragionare gara per gara”

Non guarda al campionato dove è distante 56 punti da Lorenzo

29 settembre 2010 - 6:10

In un momento di forma straordinario e di massima competitività della Honda, Dani Pedrosa a Motegi cercherà una nuova vittoria per poter recuperare parte dei 56 punti in campionato rispetto a Jorge Lorenzo. Il tre volte Campione del Mondo non fa questi calcoli, ma cercherà soltanto di vincere ragionando gara per gara.

Questo fine settimana inizia il periodo più impegnativo della stagione con cinque gare in sei settimane“, ricorda Dani Pedrosa. “Il mio obiettivo è quello di fare il massimo per il campionato. Penso che in questo momento siamo molto forti e dobbiamo trarre vantaggio da questa situazione. Motegi è la gara più importante della Honda e ovviamente mi piacerebbe vincere qui visto che non ci sono mai riuscito in MotoGP.

Il circuito mi piace e si sente molto affetto da parte dei fans che seguono molto da vicino il nostro campionato. Per noi sarà molto importante iniziare questa “turnée” asiatica nel migliore dei modi. Io penserò gara per gara, ma adesso siamo facendo un bel lavoro e la RC212V sta andando molto bene: dobbiamo concludere il 2010 nel miglior modo possibile“.

Dani Pedrosa lo scorso anno concluse in terza posizione il Gran Premio del Giappone, non ancora al meglio della condizione fisica per l’infortunio patito ad inizio campionato a Sepang.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

arbolino moto3

Moto3, Austria: Prove 1, Tony Arbolino batte un colpo

MotoGP, Andrea Dovizioso GP Austria

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non ci faremo sconfiggere dalle gomme”

MotoGP, Valentino Rossi Spielberg 2020

MotoGP, Valentino Rossi: “Le gomme condizionano i risultati”