MotoGP: Damian Cudlin con PBM per il GP di Aragon

Sostituirà Yonny Hernandez passato in Ducati Pramac

23 settembre 2013 - 7:37

Con Yonny Hernandez trasferitosi al team Ducati Pramac da sostituto di Ben Spies per i restanti eventi del calendario 2013, il Paul Bird Motorsport ha individuato in Damian Cudlin il nome su cui puntare questo fine settimana al MotorLand Aragón di Alcañiz. L’esperto pilota australiano, Campione IDM Supersport 2010 e vice-iridato Endurance 2012 con BMW Motorrad France, salirà in sella alla ART-Aprilia CRT al momento soltanto per il prossimo round del Motomondiale.

Per “Damo”, 30 anni, si tratta di un ritorno nella top class: nel 2011 aveva corso con Ducati Pramac a Motegi (17° in qualifica, a terra in gara) in sostituzione di Loris Capirossi e, pochi giorni più tardi, con Ducati Aspar a Phillip Island al posto di Hector Barbera, salvo volare a terra nelle prove e vedersi costretto alla resa.

Attualmente impegnato nel Mondiale Endurance sempre con BMW Motorrad France e con RAC Racing BMW nell’IDM Superbike (2° in campionato), Cudlin in passato nel Motomondiale aveva preso parte a tre gare del mondiale Moto2: 7° nel 2010 al Sachsenring con la KALEX del Pons Racing, fuori dalla zona punti ad Assen e Sachsenring 2012 con la Bimota del team SAG.

Cudlin sarà la seconda novità della classe CRT al MotorLand Aragón: come risaputo al Cardion AB Motoracing correrà il nostro Luca Scassa al posto dell’infortunato Karel Abraham.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

augusto fernandez

Moto2, Aragón: Prove 1, Augusto Fernández al top

Motogp Marquez

MotoGP Aragón, Prove 1: Márquez vola, +1.6 su Viñales 2°!

suzuki misano

Moto3, Aragón: Prove 1, Tatsuki Suzuki scatta al meglio