ducati motogp

MotoGP: Dalla rivoluzione Ducati a Petrucci-Tech3, chi sorprenderà nel 2021?

In MotoGP tanti cambiamenti quest'anno: Ducati, Yamaha, Honda e KTM presentano line-up rinnovate. Chi può essere la sorpresa del 2021?

30 gennaio 2021 - 17:26

In MotoGP tanti cambi di colori in vista della stagione 2021. Tre esordi (per ora, in attesa di conoscere il destino di Savadori), ma anche vari piloti che cambiano team. Dopo aver chiuso un’annata decisamente imprevedibile in classe regina, non è assurdo attendersi qualche altra sorpresa anche in questo nuovo campionato. In Suzuki si punta sulla continuità, con il campione in carica Joan Mir ed Alex Rins, nelle altre squadre invece ci sono svariate novità. Rivediamo tutti i cambiamenti.

DUCATI, TRE TEAM RINNOVATI 

La casa di Borgo Panigale avrà a disposizione tre coppie di piloti rinnovate per le rispettive squadre. Promossi nel team factory Jack Miller e Francesco Bagnaia, il duo fino a quest’anno in Pramac Racing. In loro sono riposte tutte le speranze di gloria, come hanno sottolineato più volte i vertici della struttura italiana. L’australiano ha chiuso un 2020 in crescendo, l’ex iridato Moto2 invece ha dovuto fare i conti con qualche infortunio. Possono riportare in alto Ducati? Ma si guarda anche alle altre squadre: l’esperto Johann Zarco ed il rookie Jorge Martín sono un mix piuttosto interessante per Pramac Racing, entrambi con a disposizione le Desmosedici aggiornate. Chissà che qualche sorpresa per i nostri colori arrivi anche da Esponsorama Racing, che affronta il 2021 con un team di esordienti: il campione Moto2 Enea Bastianini ed il vide-iridato Luca Marini.

OLIVEIRA-KTM, PETRUCCI-TECH3 

All’interno di KTM abbiamo una ‘promozione’ più un nuovo arrivo. Il team factory si ricompone con la coppia d’assi già vista nelle categorie minori: Brad Binder riavrà accanto Miguel Oliveira, in arrivo da Tech3. Un duo che tanto bene ha fatto nelle classi minori e dal quale ci si aspetta davvero molto. La casa austriaca ha fatto un bel balzo avanti, nel 2020 il sudafricano ed il portoghese sono stati i piloti che hanno portato le prime vittorie in classe regina. Possiamo parlare di contendenti anche a livello iridato? È certo quello che si augurano in KTM… Che conteranno anche sull’esperienza di Danilo Petrucci, in arrivo in Tech3 dopo parecchi anni in Ducati. Un cambiamento che sarà certo importante per lo stesso ternano, a caccia della sua occasione per diventare protagonista.

QUARTARARO-YAMAHA, ROSSI-PETRONAS 

Un cambiamento a cui si guarda con grande interesse è lo ‘scambio’ tra team ufficiale e clienti in Yamaha. C’è la promozione per Fabio Quartararo, mentre Valentino Rossi correrà con i colori Petronas SRT. La casa dei tre diapason non ha certo altro obiettivo che tornare a lottare per il titolo, e lo vuole fare con un duo rinnovato per metà e giovane: 26 anni per Viñales, 21 per il pilota francese. Ora sono loro i piloti su cui si punta, anche per risolvere i problemi accusati dalla M1. Saranno anche loro in lotta per il bottino grosso? Da vedere poi come sarà anche in Petronas: la grande esperienza del Dottore potrebbe essere un punto di forza per l’ex campione Moto2 Morbidelli, cresciuto in maniera esponenziale nella seconda parte di 2020.

ESPARGARO-HRC, ALEX MARQUEZ-LCR

In attesa di capire che ne sarà di Marc Márquez, vediamo le novità per la casa dell’ala dorata. Pol Espargaró, fino all’anno scorso uomo di punta KTM, non nasconde l’entusiasmo: è ben conscio del fatto che non sarà una sfida semplice, ma è convinto del suo potenziale. Anche questo nuovo duo è certamente uno dei più attesi nel Mondiale 2021 ed ormai non si può più escludere nessuna sorpresa. Da vedere poi come andrà Alex Márquez con i nuovi colori LCR Honda: i due podi ottenuti nella sua stagione d’esordio e con il team factory sono certo promettenti. La struttura giapponese si lascia alle spalle un’annata piuttosto deludente, senza vittorie e con il suo campione KO per infortunio. Per quest’anno ci si augurano sorprese di ben altra natura…

2 commenti

makitari_15179021
18:28, 2 febbraio 2021

Petrux vi sorprenderà !!!

makitari_15179021
18:24, 1 febbraio 2021

Vai Petrux … VAI !
Dimentica i dolori e cingiti di nuovi allori !

POTRESTI ESSERTI PERSO:

enea bastianini motogp

VIDEO MotoGP, Enea Bastianini: “Che moto, va davvero fortissimo!”

stefan bradl motogp

MotoGP, Stefan Bradl: “Un po’ sorpreso, non correvo in Qatar dal 2016”

MotoGP Luca Marini

MotoGP, Luca Marini: “In Ducati scioccati dopo la mia prima uscita”