MotoGP Catalunya 2020

MotoGP Catalunya, quote scommesse: Mir-Quartararo favoriti, Vinales a 7.00

27 settembre 2020 - 9:45

La MotoGP è sbarcata in Catalunya per l’ottavo round stagionale, dove in prima fila scatteranno tre Yamaha. Pole position per Franco Morbidelli, la prima in carriera nella massima serie, al termine di un giro secco strepitoso nelle qualifiche. Il pilota della VR46 Academy andrà a caccia del secondo successo stagionale dopo quello di Misano/1. Il suo trionfo è quotato dai bookmakers a 5.00, alla pari del suo mentore Valentino Rossi. Il campione di Tavullia parte dalla terza finestra in griglia, ma dovrà sfoggiare tutto il suo talento per avere la meglio contro avversari giovani e affamati. La vittoria di Fabio Quartararo, invece, viene pagata a 4.00, quella di Maverick Vinales a 7.00.

Secondo gli allibratori il grande favorito è Joan Mir. Dopo il doppio podio a San Marino il pilota della Suzuki si sta dimostrando il più costante nella classe MotoGP. Quarto in classifica a soli 4 punti dalla leadership di Andrea Dovizioso, lo spagnolo partirà dalla terza fila. Ma nonostante qualche difficoltà sul giro secco, nelle ultime gare si è reso autore di spettacolari rimonte e sorpassi. Ormai celebre quello ai danni di Valentino Rossi a Misano a poche curve dal traguardo. Per chi scommette su Joan Mir la posta in palio si moltiplica per 4.00.

In casa Ducati occhi puntati su Jack Miller che partirà dalla quarta piazza, il suo successo è quotato a 16.00. Poca fiducia viene riservata a Johann Zarco (26.00), se non altro perché il Montmelò sembra esaltare le caratteristiche di agilità delle MotoGP con motore a quattro cilindri in linea (Yamaha e Suzuki). Pecco Bagnaia occupa la 14esima finestra in griglia e sarà difficile tenere il passo del gruppo di testa, per via delle difficoltà di grip riscontrare sin dalle FP1. La vittoria del piemontese vale 23.00, mentre quella del ‘Dovi‘ 41.00. Mai dimenticare la “variabile impazzita” KTM: Pol Espargarò è quotato 13.00, Brad Binder a 23.00.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo e Andrea Iannone

MotoGP, Jorge Lorenzo-Aprilia si può fare: “Sarei il coach di Iannone”

canet moto2

Moto2, classifica rookie: Canet sempre in vantaggio, Dalla Porta quota 5

jorge martin moto2

Moto2: Jorge Martín, ultime gare prima della MotoGP. “Ducati l’opzione migliore”