MotoGP, Carmelo Ezpeleta e Jorge Viegas

MotoGP, caso Andrea Iannone: Carmelo Ezpeleta furioso contro la FIM

Il caso Andrea Iannone mette fermento nel paddock MotoGP. Carmelo Ezpeleta: "Non capisco la FIM". Jorge Viegas: "Avevo avvisato Andrea".

11 novembre 2020 - 9:24

La squalifica di 4 anni inflitta ad Andrea Iannone acuisce i rapporti tra Jorge Viegas (FIM) e Carmelo Ezpeleta (Dorna). Il presidente della Federazione aveva suggerito al pilota MotoGP di accogliere la prima sentenza di 18 mesi. In tal modo la sua carriera non sarebbe stata compromessa. L’intervento della WADA ha spinto all’ingresso dei “poteri forti” che ha chiesto e ottenuto il massimo della pena. “Come ho detto personalmente a Iannone a Misano, mi dispiace molto che la carriera di un pilota di questo livello possa finire in questo modo. Ma ho anche aggiunto che non avrebbe dovuto contestare la sentenza della Fim, perché la Wada di solito ha la mano pesante. Auguro ad Andrea tutto il meglio“.

La sentenza del TAS di Losanna ha il sapore delle beffa, è difficile da accettare persino per chi ha vissuto dall’esterno l’intera vicenda. Simbolicamente esemplari le parole di Massimo Rivola: “La sentenza non ha a che fare con lo sport, ha un’altra natura. Non so se vuole essere un segnale, ma getta un alone di terrore sul nostro sport“. Sulla stessa frequenza viaggia il boss della Dorna, Carmelo Ezpeleta, che si schiera in difesa di Andrea Iannone e della MotoGP. “Mi sembra moltissimo, non capisco questo castigo. E non sono d’accordo – riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Perché in sede di revisione siamo arrivati a 4 anni da uno e mezzo? Non capisco perché la Fim abbia accettato che un altro organo potesse peggiorare la prima sentenza. Sono dispiaciuto per Andrea, in assoluto non si merita questo“.

1 commento

quattordici800_14945882
12:31, 11 novembre 2020

Adesso avrà ancora più tempo x le fighe!!!beato lui….tanta invidia…..poi x quanto riguarda lo sport lasciamo stare,leggevo che avevano smontato ogni accusa e da una condanna di un anno e mezzo son passati a 4!!!sti cazzi!!ci vorrebbero questi al governo, l’evasione fiscale sparirebbe in 6 mesi …..

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP: Fabio Quartararo, guai con l’holeshot e sindrome compartimentale

aprilia motogp

MotoGP, ballottaggio Savadori-Smith in Aprilia: “Decisione alla fine dei test invernali”

motogp

MotoGP, Moto2 e Moto3, le griglie di partenza 2021: Savadori in Aprilia?