MotoGP: Casey Stoner “Non correrò in Austria”

Conclusi i Test la conferma ufficiale di Casey Stoner: non correrà da wild card al GP d'Austria della MotoGP dal 12 al 14 agosto prossimi.

20 luglio 2016 - 17:43

Poche parole, ma significative e… definitive. Nell’incontro con i giornalisti alla conclusione della due-giorni di Test della MotoGP al Red Bull Ring di Spielberg Casey Stoner ha confermato che non correrà da wild card al prossimo GP d’Austria.

No, non correrò in Austria“, ha detto il due volte Campione del Mondo. “Non ho intenzione di correre da wild card e non ho cambiato idea dopo questi due giorni di test“.

Seguiranno aggiornamenti

Qui la cronaca dei test

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto2: Alex Márquez in pole position a Silverstone

Valentino Rossi

Valentino Rossi ‘evergreen’: “Obiettivo podio, Marquez è più veloce”

Marc Márquez, a Silverstone la pole numero 60 in MotoGP