MotoGP, Brno: Assolo di Marc Márquez

Marc Márquez inarrestabile a Brno: sempre al comando, vince con ampio margine sui rivali. Sul podio le rosse di Dovizioso e Miller.

4 agosto 2019 - 15:27

Il Gran Premio della Repubblica Ceca è una nuova dimostrazione di superiorità per Marc Márquez. Scattato dalla pole position, non ha mai mollato la testa della corsa, vincendo con ampio margine ed allungando ancora in classifica iridata. Eguagliato dopo questa gara Mike Hailwood, con 76 vittorie conquistate in tutte le categorie. Andrea Dovizioso chiude in seconda posizione, terzo è Jack Miller, che sul finale riesce ad avere ragione di Alex Rins.

L’acquazzone arrivato subito dopo la gara Moto2 ha lasciato qualche strascico: la pista si presenta “bagnasciutta” al momento di partire con la MotoGP. Il via della gara viene posticipato, poi si opta per una veloce procedura di partenza, riducendo la distanza da percorrere a 20 giri. Dopo una lunga attesa scatta il Gran Premio della Repubblica Ceca: ottimo lo scatto di Márquez, tallonato subito da Dovizioso, Miller e Rins. Registriamo presto un incidente alla curva 4 tra Zarco, Morbidelli e Mir, con questi ultimi due a terra, mentre in seguito si ritira Syahrin, caduto.

Le posizioni in testa si congelano presto per il quartetto al comando, con qualche breve battaglia dalla quinta piazza in giù. Ad una decina di giri dalla fine poi lo strappo finale: Marc Márquez inizia a mettere tra sé e gli inseguitori un margine sempre più grande. Arriva così un nuovo successo per il pilota di Cervera, una volta di più imprendibile. Andrea Dovizioso conclude in seconda posizione, battaglia sul finale tra Jack Miller e Alex Rins, con l’australiano che conquista il terzo gradino del podio.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Maverick Vinales

MotoGP, Maverick Viñales: “L’interesse Ducati mi lusinga”

tommaso marcon

MotoE: Tommaso Marcon e Lukas Tulovic al debutto con Tech3

dominique aegerter

MotoE: Dominique Aegerter operato alla spalla sinistra