bagnaia motogp

MotoGP Austria, Prove 3: comanda Pecco Bagnaia, cade Martín

Pecco Bagnaia è il più rapido nelle FP3 su Fabio Quartararo e Johann Zarco, che rimane il migliore dei tre turni. Caduta per Martín, disputerà la Q1.

14 agosto 2021 - 10:48

C’è una Ducati al comando anche in questo più importante turno di prove libere. Francesco Bagnaia piazza la sua Desmosedici davanti a tutti, anche se non basta per superare Johann Zarco in classifica combinata. Dietro a ‘Pecco’ c’è il leader MotoGP Fabio Quartararo, top 3 completata dal francese di Pramac Racing. Top ten assicurata anche per tre piloti Honda, per il campione in carica, per Aleix Espargaró e per la KTM di Brad Binder. Rimane fuori invece Jorge Martín, poleman giusto sette giorni fa ma costretto a passare per la Q1 dopo una scivolata nei secondi finali.

Prove libere 3

Si riparte da un Johann Zarco in gran forma dopo la prima giornata di prove libere al Red Bull Ring. Un 1:22.827 (nuovo record assoluto) è il tempo di riferimento per questo terzo e più importante turno per decidere la top ten che accederà direttamente alla Q2. Dopo pochi minuti a referto un incidente alla curva 1 per Bastianini, mentre si intravvedono altre novità tecniche, stavolta per esempio sulla KTM del pilota Tech3 Lecuona.

I tempi odierni sono più alti, ma al comando c’è sempre lo stesso nome che ha dettato il passo dopo le prime due libere. Lo seguono da vicino il leader iridato ed il campione in carica, ma è una classifica destinata a cambiare continuamente. Emerge in particolare Pecco Bagnaia, che stampa il miglior crono della sessione, non riuscendo però a scalzare il compagno di marca dalla vetta della classifica combinata. In top 3 nelle FP3 seguono Fabio Quartararo e proprio il pilota francese di Pramac Ducati, mentre Martín è protagonista di una scivolata proprio nei secondi finali, vanificando gli altri tentativi di miglioramento.

Per i tuoi massaggi Thai

La classifica FP3 

La classifica combinata 

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Gomme Michelin? Serve più coerenza”

enea bastianini motogp

MotoGP, Enea Bastianini: “Michele Pirro riferimento nelle prime libere”

motogp misano 2021

MotoGP Misano: dal ritorno di Morbidelli al “vero momento” di Márquez