nakagami motogp

MotoGP Austin, WUP: Nakagami in vetta. I tempi Moto2 e Moto3

Doppietta Honda nel warm up MotoGP: comanda Nakagami su Marc Márquez, cade Miller. Il resoconto anche dei turni Moto2 e Moto3.

3 ottobre 2021 - 17:05

Si chiudono gli ultimi turni prima di dare il via alle tre corse mondiali. C’è Takaaki Nakagami al top per la categoria MotoGP ad Austin, a referto una scivolata per Jack Miller. In Moto2 invece Raúl Fernández si conferma nuovamente, tallonato da Remy Gardner, in Moto3 invece si fa vedere John McPhee. Tutto pronto quindi per il Gran Premio delle Americhe, saranno tre gare da non perdere. Vediamo intanto come sono andate queste ultime sessioni, ricordando qui tutti gli orari di giornata.

Warm Up Moto3 

Scatta per prima la classe minore, tra le buche del Circuit of the Americas. Ne abbiamo una dimostrazione dallo scossone del poleman Masiá alla curva 14, seguito qualche minuto dopo da quello del compagno di box Acosta alla curva 11. Arrivano anche notizie su Sergio García, che aveva riportato un brutto ematoma ad un rene dopo l’incidente nelle FP1. Via motogp.com, Gino Borsoi conferma che il pilota è sotto controllo in ospedale, ma tutto sta andando per il meglio e potrebbe tornare a casa lunedì. Per quanto riguarda la classifica, il miglior tempo alla fine è quello di John McPhee, che precede Deniz Öncü (fresco di rinnovo), Tatsuki Suzuki ed il duo Leopard.

Warm Up Moto2 

Turno ‘mattutino’ per i ragazzi della classe intermedia che vede protagonisti una volta di più i due soliti noti. Il poleman Raúl Fernández in particolare fa sua anche quest’ultima sessione prima della gara, chiudendo da dominatore tutti i turni finora disputati al Circuit of the Americas. Subito dietro c’è la sua ‘ombra’, il compagno di box e leader Moto2 Remy Gardner, distante poco più di un decimo, mentre in terza piazza c’è Marco Bezzecchi. Ricordiamo l’assenza di Nicolò Bulega, il cui Gran Premio si è concluso ieri: l’alfiere Gresini è stato dichiarato unfit per un ematoma alla gamba sinistra riportato in seguito all’incidente nelle FP3.

Warm Up MotoGP 

Ultimo turno prima di dare il via alle corse ad Austin, ultima occasione per provare qualche aggiustamento ed avere anche le idee più chiare a tema gomme. Sembra che la maggior parte voglia correre con la hard anteriore, qualche dubbio in più invece per la posteriore, con la soft però che sembra un’opzione sempre più fattibile. Da notare Marc Márquez che si concede un’occhiata da vicino alla rossa di Pecco Bagnaia… Non è turno da ricordare per Jack Miller, protagonista di una scivolata alla curva 1 a pochi minuti dalla fine. La bandiera a scacchi chiude una sessione con al comando un duo Honda: Takaaki Nakagami si prende la prima piazza, segue Marc Márquez a 48 millesimi, terzo infine è Alex Rins.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: un Mondiale vinto (anche) dallo psicologo

mir petrucci motogp

MotoGP: Joan Mir e Danilo Petrucci, l’abbraccio dopo l’incidente

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Arrabbiato con Pecco, Yamaha scelta giusta”