MotoGP Aragon: Jorge Lorenzo 2° tempo, è la volta buona?

Il maiorchino gira nove decimi più forte di Andrea Dovizioso, ottavo. Il meteo incostante non frena il potenziale Ducati GP17.

22 settembre 2017 - 16:14

MotoGP: Jorge Lorenzo comincia a fare sul serio con la Ducati GP17. Al Motorland Aragon, uno dei suoi tracciati preferiti, si è presentato con un promettente secondo tempo alle spalle di Dani Pedrosa. Il maiorchino ha girato nove decimi più forte di Andrea Dovizioso, ottavo crono. (qui cronaca e tempi delle prove del venerdi)

Sono soddisfatto della mia giornata perchè sono stato tra i più veloci sia la mattina che nel pomeriggio” sorride Jorge Lorenzo.”Però le condizioni durante entrambi i turni sono state molto strane. L’asfalto non era né asciutto né completamente bagnato, per cui è molto difficile trarre delle conclusioni importanti dopo le prove. Avrei preferito poter girare in condizioni di asciutto ma proprio quando stavamo per scendere in pista ha iniziato a piovere. Per fortuna le previsioni per domani danno bel tempo per cui dovremmo avere la possibilità di lavorare meglio.”

Andrea Dovizioso ha detto: “Oggi non siamo stati molto fortunati perché ha cominciato a piovere poco prima di entrambi i turni e questo ha reso la giornata praticamente inutile. Abbiamo potuto lavorare un po’ sull’elettronica, ma per il resto c’era troppo poca acqua sul tracciato e le gomme si consumavano molto in fretta per cui abbiamo fatto solo i giri necessari per ottenere un tempo nella top ten e domani dovremo ripartire da zero.”
MotoGP Aragon: le quote degli scommettitori 

MotoGP Aragon: Ottimo bilancio, Aprilia in top ten

MotoGP Aragon: Tutti gli orari TV SkyMotoGPHD e TV8

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Circuito di Jerez

MotoGP Jerez: hotel quasi pieni, chiuse le strade verso il circuito

montella cev moto2 portimao

CEV Moto2, Portimão: Yari Montella detta legge in Gara 1

espargaro motogp honda

MotoGP UFFICIALE Pol Espargaró in HRC, Alex Márquez in LCR