MotoGP, Aragòn: Che disastro, Valentino Rossi partirà 18° in 6° fila!

Continua il momento nero del pesarese, che cade e manca la qualifica diretta in Q2

22 settembre 2018 - 9:08

Il divario non è catastrofico, 1″119, ma in questa MotoGP equilibratissima è la differenza che passa fra il paradiso e l’abisso. Valentino Rossi è in grave difficoltà e nonostante i test di poche settimane, Aragon sta mettendo a nudo i poblemi di una Yamaha che fallisce clamorosamente l’accesso alla Q2 con tutti, indistintamente, i propri piloti, ufficiali e satellite. Un rovescio da incubo. Qui cronaca e tempi della FP3

Valentino Rossi, sembra in maggiore difficoltà anche rispetto ai compagni di sventura Maverick Vinales (undicesimo) e Johann Zarco (quattordicesimo). Nella FP3, attaccando il giro veloce per provare l’accesso in Q2, il nove volte campione del Mondo è scivolato alla curva 2, uno dei punti più “traditori” del Motorland. Nella Q1 Rossi ha sbagliato i tempi di ingresso in pista, nel vano tentativo di trovare un avversario più veloce che facesse da riferimento. Una scena molto triste: un nove volte campione del Mondo a caccia della scia provvidenziale, come un pilota qualsiasi. La Yamaha avrà mille problemi, ma Rossi in questa circostanza è sembrato svuotato.   Salvare questo week end cominciato così male adesso sarà un’impresa. La Yamaha, invece di rialzare la testa, sembra  sempre più in difficoltà.

MXGP Imola, la Superfinale: qui le info sui biglietti

Foto: Dorna TV

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi e Franco Morbidelli al Ranch

“Aspettiamo il messaggio di Valentino Rossi”: Morbidelli racconta il Ranch

MotoGP, le ultime novità: il calendario 2021 aggiornato

MotoGP, Johann Zarco con Michele Pirro

MotoGP, Johann Zarco: “Vincere è possibile, voglio sorprendermi”