MotoGP: Alex Rins rinnova per due anni con Suzuki

Alex Rins confermatissimo: la notizia è stata anticipata dall'influente quotidiano spagnolo AS. Adesso si attende l'ufficialità

10 aprile 2018 - 6:34

Alex Rins ha rinnovato per due anni con la Suzuki. La notizia non è ancora ufficiale, ma è anticipata da Mela Chercoles, uno dei giornalisti più autorevoli della MotoGP, sul quotidiano spagnolo AS.

Al secondo anno in top class, Alex sta andando fortissimo e domenica scorsa in Argentina è finito al terzo posto, salendo in quarta posizione nel Mondiale. In questo momento è indubbiamente lui il pilota di punta Suzuki, mentre è in forte dubbio la conferma di Andrea Iannone: la marca di Hamamatsu ha parlato di recente sia con Johann Zarco che con Jorge Lorenzo, e potrebbe essere proprio il maiorchino in rotta con la Ducati ad affiancare Rins nel prossimo biennio. Ovviamente siamo ancora nel campo delle ipotesi.

Al momento gli abbinamenti già ufficializzati per il 2019-2020  sono Maverick Vinales e Valentino Rossi in Yamaha, Marc Márquez in Honda HRC e Francesco Bagnaia in Ducati Pramac.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Davide Tardozzi

MotoGP, lutto in Ducati: è deceduta la moglie di Davide Tardozzi

Superbike, Michele Pirro

Superbike: CIV, Michele Pirro che botto al Mugello (VIDEO)

Valentino Rossi al Ranch di Tavullia

“Valentino Rossi mi ha allucinato”: l’ex pilota ricorda una giornata al Ranch