Marc Marquez e Alex Marquez

MotoGP, Alex e Marc Marquez vicini ad un nuovo focolaio: HRC in allerta

Nuovo focolaio di Coronavirus a pochi km dalla residenza di Marc Marquez e suo fratello Alex. HRC in allerta, ma la MotoGP non è a rischio.

5 luglio 2020 - 21:48

Il campione MotoGP Marc Marquez e suo fratello Alex al confine di un grosso focolaio di Coronavirus. Il governo regionale catalano ha confinato gli abitanti della comarca di Segrià (1400 kmq di superficie) dato il numero crescente di casi. L’area interessata si trova nel sud della provincia, al confine con le vicine province di Huesca e Saragozza, e comprende 38 comuni, tra cui la città di Lleida. Qui si allenano solitamente Marc Marquez e suo fratello Alex con le moto da cross. Ben 200.000 cittadini sono costretti a rivivere il lockdown e potranno spostarsi solo per motivi di lavoro.

Le restrizioni riguardano anche le attività di trasporto, commercio e affari e potrebbero durare 15 giorni. Molto dipenderà dal progresso epidemiologico e non si esclude un allungamento del periodo di quarantena della zona interessata. Il governo catalano ha raccomandato ai cittadini di non lasciare i loro comuni, in particolare agli anziani. Anche le visite alle case di riposo vengono sospese. Nella sola giornata di ieri sono 155 i positivi al tampone. I focolai sono stati rilevati in quattro aziende frutticole, un’azienda alimentare, una residenza per anziani, un centro residenziale e un ostello per senzatetto.

F.LLI MARQUEZ IN ANTICIPO VERSO JEREZ?

Nella zona rossa non rientra la città di Cervera dove abitano i fratelli Marquez. In casa Honda c’è massima attenzione su questa nuova emergenza. Cervera si trova a meno di mezz’ora di auto dal focolaio di Coronavirus in lockdown. Possibile che venga anticipata la partenza verso l’Andalusia, dove tra una decina di giorni si dovrà scendere in pista per il primo week-end della stagione 2020 di MotoGP. Nessun problema per il GP: la zona interessata dista oltre 1.000 km dal circuito.

Marc Marquez punta al suo nono titolo mondiale, mentre Alex Marquez debutterà ufficialmente in classe regina, sapendo che dal prossimo anno vestirà i panni del team satellite LCR. Nei prossimi giorni verrà ufficializzato l’ingaggio di Pol Espargarò da parte di Repsol Honda per la stagione MotoGP 2021. Sarà interessante ascoltare le prime dichiarazioni dei fratelli Marquez al riguardo dopo settimane di assoluto silenzio.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

zarco motogp

MotoGP: Johann Zarco in pista con la Panigale V4 prima di Brno

MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi ‘evergreen’: la cura Munoz inizia a funzionare

MotoGP, Franco Morbidelli

MotoGP, Paolo Ciabatti: “Yamaha dovrà fare chiarezza sui motori”