Valentino Rossi e Francesca Novello

MotoGP, Albi Tebaldi: “Nuovi progetti con Valentino Rossi”

Albi Tebaldi, storico amico di Valentino Rossi, ripercorre la decisione dell'addio alla MotoGP. Ma dal prossimo anno inizia una nuova avventura.

4 settembre 2021 - 8:47

Misano è pronta ad accogliere il suo re Valentino Rossi. Causa emergenza Covid-19 ci saranno solo 25.000 fan, ma i biglietti sono andati tutti esauriti. Primo appuntamento fissato per il 19 settembre, si replica il 24 ottobre dopo la cancellazione del GP di Sepang. Sarà l’ultima stagione utile per poter vedere il campione di Tavullia impegnato nella classe MotoGP. Dopo la conferenza in cui ha annunciato l’addio al Mondiale c’è già un senso di vuoto tra i fan, un duro colpo anche per gli amici che lo hanno seguito dagli esordi: Alessio Salucci e Alberto Tebaldi. “Che Valentino abbia deciso di ritirarsi ci ha spezzato il cuore“, ha ammesso Albi, ad di VR46.

Nuova avventura per Vale, Uccio e Albi

Lo staff e gli amici hanno sperato fino all’ultimo che cambiasse idea e decidesse di continuare almeno un altro, in sella alla Ducati del team VR46. Ma il livello delle competizioni si è innalzato a tal punto da fare i conti con i risultati. “Non pensiamo che i risultati rispecchino il suo vero potenziale – ha sottolineato Alberto Tebaldi a Speedweek.com -. Ma la MotoGP moderna è così competitiva e serrata che tutto deve essere perfetto“. In oltre 26 anni di carriera Valentino Rossi ha sempre ascoltato i pareri degli amici prima di fare un passo decisivo. Stavolta è andata diversamente. “E’ stata una scelta molto personale. E so che è stata una decisione molto difficile da prendere. Penso che Valencia, il finale di stagione, sarà molto dura. Ma sono convinto che ci divertiremo ancora l’anno prossimo“.

Il Dottore monterà altre due ruote e gareggerà nelle corse automobilistiche. Ad affiancarlo ancora una volta ci sarà il nocciolo duro formato da Albi e Uccio. Il triumvirato marchigiano girerà il mondo in lungo e in largo per una nuova fantastica avventura. “Tutti noi abbiamo appreso la sua visione della vita, dentro e fuori la pista. Valentino vede i lati positivi. La sua attenzione è sempre su cosa può migliorare, cosa può fare diversamente o meglio. Questa filosofia è diventata un pilastro di VR46 e il successo di questo progetto – ha concluso Albi -. Stiamo anche lavorando a nuovi progetti, presto ne saprete di più“.

Massaggio Capitale, relax a Roma

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha