MotoGP: 2014 di grandi aspettative per Colin Edwards

Con la FTR Yamaha del Forward Racing nella classe Open

26 gennaio 2014 - 5:17

Dal 2003 in MotoGP, da tre stagioni a questa parte portacolori del NGM Mobile Forward Racing, per il 2014 il due volte Campione del Mondo Superbike Colin Edwards si aspetta grandi cose. Tornato a disporre di un propulsore Yamaha, nello specifico il 4 cilindri in linea della YZR M1 che equipaggerà la propria FTR Yamaha iscritta nella classe “Open”, il “Texas Tornado” è convinto di poter ambire a posizioni di vertice nella top class.

Quest’anno in squadra avremo i motori Yamaha, pertanto andrà sicuramente meglio rispetto alle ultime stagioni“, ha dichiarato Colin Edwards nel corso di un evento al Circuit of the Americas di Austin per promuovere il Red Bull Grand Prix of the Americas del prossimo mese di aprile. “Per tutta la stagione siamo certi di avere un buon pacchetto, questa è una gran cosa per la nostra squadra.

Ho già provato la moto un paio di volte (a Valencia e Jerez, ndr), adesso sono in programma i test di Sepang dove ci saranno diverse novità con il telaio 2014. Mi aspetto dei grandi passi avanti rispetto ai primi 2 test dove, in ogni caso, siamo andati molto bene“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargarò

MotoGP, Espargarò: “Ammiro Dovizioso, purtroppo Iannone è fuori”

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso verso l’addio… sulla scia di Valentino Rossi

razali motogp

MotoGP, Razlan Razali: “Ripartiamo con umiltà dopo il 2021”