Francesca Novello fidanzata di Valentino Rossi

Morto sul lavoro, Francesca Novello avvisa Valentino Rossi

Andrea Soligo, elettricista morto sul lavoro, sognava di rivedere Valentino Rossi. La fidanzata Francesca Novello: "Vediamo cosa riusciamo a fare".

9 gennaio 2022 - 21:54

Andrea Soligo era un elettricista 25enne ed è scomparso alcuni giorni fa in un incidente di lavoro. Era un fan sfegatato di Valentino Rossi, lo aveva incontrato quando aveva appena due anni e ne conservava la foto gelosamente. Sua moglie Giorgia ha chiesto un piccolo gesto da parte del campione di Tavullia, rilanciando la richiesta sulla pagina Instagram “Il Motomondiale”. Grazie ai follower l’appello è stato taggato sull’account ufficiale del Dottore e non è caduto nel vuoto.

La fidanzata Francesca Sofia Novello ha commentato sotto il post della notizia. In seguito ha contattato direttamente la moglie dello sfortunatissimo fan. “Ciao Giorgia. Ho letto il tuo messaggio e ti faccio le mie più sentite condoglianze. Parlo con Vale e vediamo cosa riusciamo a fare per Andrea“. “Grazie Francesca, Andrea non avrebbe voluto altro” è stata la risposta di Giorgia Nicole Gatto, che vede così esaudito il sogno del marito.

Andrea Soligo era un grande appassionato di moto grazie a suo padre. Aveva cominciato a seguire ogni gara: sapeva ogni dettaglio, ne collezionava i caschi. E soprattutto sperava di rivedere il suo idolo Valentino Rossi, ma il crudele destino ha infranto questo obiettivo. Un incidente sul lavoro lo ha strappato dall’affetto della moglie Giorgia e dei due figlioletti Niccolò e Talia, di 4 e 2 anni. Ma grazie all’interessamento di Francesca Novello c’è da scommettere che il campione saprà dimostrare la sua vicinanza alla famiglia e realizzare uno dei più grandi sogni di Andrea.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Joan Mir

MotoGP, Joan Mir vola a Sepang: tante novità e dubbi sugli avversari

Binder KTM MotoGP

MotoGP, Brad Binder: “Petrucci incredibile, che sfida alla Dakar”

MotoGP, Michele Pirro: “Sepang è un banco di prova importante”